quarrata. AUTO ELETTRICHE, INSTALLATE IN CENTRO DUE COLONNINE PER LA RICARICA

Le due postazioni entreranno in funzione in autunno nelle piazze Berlingue e Moro, dopo gli ultimi interventi per la definizione della segnaletica e l’attivazione dei collegamenti alla rete elettrica
Una delle colonnine installate nel centro città

QUARRATA. Sono state installate nei giorni scorsi due colonnine per la ricarica delle auto elettriche nel centro della città, una in piazza Aldo Moro e un’altra in piazza Enrico Berlinguer.

Nel maggio dello scorso anno la giunta comunale, con una propria delibera, aveva dato mandato al servizio comunale Valorizzazione e Sviluppo del Territorio di eseguire un’indagine di mercato finalizzata alla individuazione di soggetti interessati all’installazione e gestione delle due postazioni di ricarica.

La selezione pubblica si è conclusa nei mesi scorsi con l’individuazione dell’azienda EnerMia, la quale, come indicato dal Comune, si è fatta completamente carico delle spese di fornitura, installazione e gestione delle postazioni.

“Si tratta – spiega il sindaco di Quarrata Marco Mazzanti – di una soluzione a costo zero per il Comune di Quarrata, utile, a nostro avviso, a favorire una mobilità sostenibile sul nostro territorio. Attualmente, infatti, sono rari i veicoli ad alimentazione elettrica presenti nella nostra città, anche per l’assenza di postazioni di ricarica in zona.

Altre città, per esempio nell’area fiorentina, hanno investito in questo settore contribuendo così alla diffusione di mezzi elettrici sui loro territori. Abbiamo pensato quindi di attivare anche su Quarrata questa sperimentazione per dare la possibilità, a chi sarà interessato, di avere un punto di ricarica anche nella nostra città”.

Le due colonnine sono già state posizionate; adesso dovranno essere eseguiti gli ultimi interventi per renderle effettivamente funzionanti e dovranno essere tracciati, con apposita segnaletica, gli stalli riservati alle automobili in sosta per la ricarica. Entreranno in funzione in autunno.

[comune di quarrata]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email