quarrata. BANCAROTTA FRAUDOLENTA, ARRESTATO IMPRENDITORE EDILE

L'uomo, di 55 anni, avrebbe sottratto circa 800 mila euro dai conti della impresa di cui era amministratore.
Carabinieri

QUARRATA. A seguito di una condanna passata in giudicato per bancarotta fraudolenta a 4 anni e sei mesi di reclusione i carabinieri della stazione di Quarrata hanno arrestato oggi un imprenditore edile quarratino di 55 anni.

L’uomo avrebbe sottratto circa 800 mila euro dai conti della impresa di cui era amministratore. Colpito da un provvedimento di carcerazione l’uomo si trova adesso nel carcere di Santa Caterina in Brana a Pistoia.

[carabinieri]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email