quarrata. BUZZEGOLI: «DIPINGO I MIEI PENSIERI»

Uno dei quadri di Buzzegoli
Uno dei quadri della Buzzegoli

QUARRATA. Dipinge i suoi pensieri da una quarantina di anni “raffigurando il suo mondo interno” e “abbandonandosi all’intuizione fantastica che talvolta le balena per la mente”.

Marianna Buzzegoli ha origini pratesi ma vive a Quarrata da oltre 30 anni. Dipinge sin da giovane età seguendo la semplice via della passione da autodidatta, nata sui banchi di scuola e maturata via via nel tempo.

Di sé dice: «Mi piace dipingere perché mi rilassa e mi da modo di “sfogare la mia parte folle”. Sono cosciente che il mio genere pittorico non incontri immediatamente il consenso di tutti, penso che chi guarda un mio quadro debba aver voglia di capire un po’ di più di me.

«Dipingo d’istinto. Succede che mi metto di fronte ad una tela bianca e lascio che la mano tratteggi i primi segni; man mano che vado avanti, mi appaiono nella mente le figure che voglio dipingere, proprio come in un sogno, proprio come, camminando al buio con una torcia in mano, la strada si rivelasse ad ogni passo che si fa».

Un altro lavoro di Marianna Buzzegoli
Un altro lavoro di Marianna Buzzegoli

I colori accesi risultano essere il mezzo preferito da Marianna Buzzegoli per riuscire a descrivere i propri pensieri e paesaggi mentali.

La fortuna di aver poi potuto conoscere e frequentare l’artista Quinto Martini per due anni, ha permesso a Marianna di accrescere e plasmare la propria visione artistica.

E il futuro? «In verità non ho mostre in programma a breve, ci sto lavorando e spero di organizzarne una presto».

Vedi anche:

[Andrea Balli]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento