quarrata. CONTRIBUTO AFFITTI STRAORDINARIO PER IL COVID, IL COMUNE STANZIA 50MILA EURO IN AGGIUNTA ALLE RISORSE REGIONALI

Contributo per gli affitti

QUARRATA. “Alla luce delle consistenti difficoltà economiche generate dall’emergenza sanitaria – afferma il Sindaco Marco Mazzanti – riteniamo opportuno aggiungere al fondo già stanziato dalla Regione Toscana, anche risorse proprie del Comune di Quarrata, come sostegno economico per le famiglie della nostra città. L’attenzione alle politiche sociali è un punto qualificante della nostra Amministrazione ed anche in questa circostanza abbiamo voluto dare un segnale concreto in questa direzione”.

Lo scorso 18 maggio sono infatti scaduti i termini per la presentazione delle domande per la concessione del contributo a sostegno del pagamento del canone di locazione, quale misura straordinaria conseguente all’emergenza epidemiologica Covid-19, destinata ai lavoratori dipendenti e autonomi che abbiano cessato, ridotto o sospeso la loro attività o il loro rapporto di lavoro per ragioni connesse all’emergenza sanitaria.

In tutto le domande pervenute sono state 222, di cui 208 ammesse e 14 escluse per mancanza di requisiti. Visto l’alto numero di richieste, le sole risorse stanziate dalla Regione Toscana – pur cospicue, trattandosi di oltre 63 mila euro — non sono sufficienti a soddisfare la totalità delle domande ammesse, pertanto la giunta comunale ha deciso di proporre un ulteriore stanziamento straordinario volto a sostenere economicamente coloro che si sono trovanti improvvisamente in difficoltà a causa dell’emergenza Covid.

Complessivamente, pertanto, si riverseranno sul territorio 113.000 euro quale misura eccezionale per il sostegno al pagamento degli affitti.

[comune di quarrata]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email