quarrata. È MORTO L’INGEGNERE ALESSANDRO VENTURI

Il noto professionista di Valenzatico aveva 73 anni. Nel dicembre scorso era scomparsa la moglie Marzia

QUARRATA.  [a.b.] A distanza di meno di un anno dalla moglie Marzia, a 73 anni, dopo una lunga malattia è scomparso oggi alle 14 all’ospedale San Jacopo di Pistoia l’ingegnere Alessandro Venturi.

Professionista molto conosciuto e apprezzato a Quarrata dove in passato aveva anche svolto attività politica nell’allora Psi, Venturi si era laureato all’università di Bologna. Aveva il proprio studio in via Bel Riposo a Valenzatico.

I funerali si terranno sabato 27 novembre alle ore 11 nella chiesa di San Clemente a Valenzatico. La salma sarà esposta da domani mattina alle Cappelle del Commiato dell’Ospedale San Jacopo di Pistoia.

“A distanza di meno di un anno – ha scritto sul proprio profilo facebook il figlio Federico — mi trovo, mio malgrado, a scrivere un post simile a quello fatto per la mamma. Il babbo ci ha lasciati oggi alle 14. Grazie ai tanti che ci hanno già fatto sentire la loro vicinanza”.

“Alessandro – scrive l’ex sindaco di Quarrata Sabrina Sergio Gori — un uomo che mi ha dato fiducia come medico subito, agli inizi, quando ero fresca di laurea. Gli ho voluto sempre bene. Oggi sapere che anche lui se ne è andato, mi ha addolorato molto”.

Condoglianze da Linea Libera ai figli Valentino, Francesco, Federico e alla sorella Anna Maria e al fratello Giancarlo.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email