quarrata. È PARTITO IL PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE NELLE SCUOLE PRIMARIE

Mercoledì scorso il primo incontro con i produttori di olio e di miele del Montalbano alla scuola di Valenzatico

QUARRATA. Mercoledì scorso, la scuola primaria di Valenzatico ha ospitato alcuni “professori speciali”: si tratta dei produttori di miele e di olio del Biodistretto del Montalbano, che hanno raccontato agli alunni come vengono prodotti questi alimenti, la loro storia e le loro proprietà. Dopo l’incontro è stata distribuita la merenda (pane e olio e pane e miele), realizzata con i prodotti delle aziende ospiti durante la mattinata.

Erano presenti il Sindaco Marco Mazzanti, l’Assessore alla Pubblica Istruzione Lia Colzi.

Quello di mercoledì è stato il primo appuntamento di un ciclo di incontri, che coinvolgerà le scuole primarie del Comune di Quarrata, e che ha l’obiettivo di promuovere una “cultura” del cibo e dell’alimentazione tramite molteplici canali educativi: attraverso il cibo saranno affrontati i temi del rispetto dell’ambiente, della conoscenza del patrimonio agroalimentare locale, del benessere personale e della storia e delle tradizioni locali.

Una lezione particolare

Lo scorso 7 novembre il Comune di Quarrata ha emanato un avviso pubblico per raccogliere le adesioni al progetto: hanno risposto due realtà rappresentative della produzione agroalimentare locale, quali la Coldiretti di Pistoia e l’Associazione Biodistretto del Montalbano.

Gli incontri con i produttori si svolgeranno nelle scuole primarie e saranno suddivisi in due parti: la prima, teorica, durante la quale le aziende illustreranno le modalità di produzione degli alimenti, e la seconda, pratica, durante la quale i bambini assaggeranno gli alimenti di cui hanno parlato a lezione, durante la merenda di metà mattinata o durante il pranzo, a seconda della tipologia di prodotto.

[comune di quarrata]

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento