quarrata-elezioni. AMBIENTE, BIODISTRETTO E PARCO DEL MONTALBANO

“Sinistra per Quarrata” organizza per giovedì 25 maggio un incontro che vedrà la presenza di Serena Spinelli e Filippo Fossati
La locandina

QUARRATA. [a.b.] Un incontro sul biodistretto del Montalbano, per parlare delle sue straordinarie risorse, e del suo futuro nella visione della lista Sinistra per Quarrata.

L’incontro su Ambiente, biodistretto e parco del Montalbano in programma giovedì 25 maggio alle 21 presso i locali della Casa del Popolo di Quarrata (organizzato insieme a Articolo Uno, movimento democratico e progressista) vedrà la presenza di Serena Spinelli (consigliere regionale ) e dell’onorevole Filippo Fossati.

Introdotta da Riccardo Musumeci (capolista di Sinistra per Quarrata, la compagine che sostiene la candidatura di Marco Mazzanti) nella serata si parlerà in modo particolare di turismo sostenibile, prodotti del territorio, promozione e tutela del polmone verde di Quarrata e dei suoi straordinari prodotti.

Sinistra per Quarrata ritiene il Montalbano e il bio-distretto una risorsa importante anche per creare nuovi posti di lavoro. “Grazie alla sua vocazione agricola – si legge nel programma – potrà diventare una Ecoregione per le coltivazioni biologiche e poi per il turismo bio”.

“Noi ci siamo già mossi in quella direzione e assieme agli altri comuni di cui il Montalbano fa parte, abbiamo sottoscritto un protocollo di intesa. Nei prossimi 5 anni — si legge — continueremo a lavorare per concretizzare il Bio-Distretto del Montalbano, all’insegna di una economia sostenibile”.

All’annuncio della iniziativa tra i primi ad intervenire i Cinque Stelle tramite un commento di Cinzia Campese che scrive: “In quanto a polmone verde la vedo dura con l’inceneritore di Montale.

“Come M5S abbiamo chiesto e manifestato per la fine di questo incubo, la nostra proposta chiedeva almeno di dare all’inceneritore di Montale una data di scadenza. Siamo furibondi per questa scelta che conferma come il Pd non sappia porre la prevenzione sanitaria e lo sviluppo sostenibile in materia di rifiuti prima di altri interessi”.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento