quarrata. “ESSERE GENITORI, A VOLTE, SIGNIFICA FARE UN PASSO INDIETRO”

L’invito

QUARRATA. Lunedì 13 maggio alle ore 17:30 presso l’aula magna dell’Ics Bonaccorso da Montemagno di Quarrata (via Petrarca), si terrà un nuovo appuntamento di formazione per adulti organizzato nell’ambito del progetto “WelComE – Welfare e Comunità Educante”, il progetto selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Ospite d’eccezione dell’incontro è Matteo Bussola, ex architetto, oggi fumettista e conduttore radiofonico divenuto scrittore grazie ai racconti nati sul web della sua esperienza di padre di tre bambine. Un fenomeno della rete che ha saputo catturare l’attenzione di molti grazie alla naturalezza e semplicità delle sue storie, che raccontano le vicissitudini di un giovane papà che sa far ridere ed emozionare.

L’incontro, dal titolo “Essere genitori, a volte, significa fare un passo indietro”, vuole essere occasione di confronto sui temi della scuola, dell’essere genitori, dell’educazione e dell’autonomia dei ragazzi.

Con Matteo Bussola parleremo del rapporto tra genitori, figli e insegnanti prendendo spunto dal suo secondo libro “Sono puri i loro sogni – Lettera a noi genitori sulla scuola” (Einaudi, 2017), un ritratto insieme divertito e serissimo della scuola di oggi in cui si affronta, fra gli altri, il tema della mancanza di fiducia nella scuola da parte dei genitori, una sfiducia che spesso nasconde sensi di colpa e paure altre.

La partecipazione è gratuita ed aperta a tutti.

Matteo Bussola è autore di “Notti in bianco, baci a colazione” (Einaudi, 2016), “Sono puri i loro sogni – Lettera a noi genitori sulla scuola” (Einaudi 2017) e “La vita fino a te” (Einaudi, 2018).

Il progetto “WelComE” è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’Impresa Sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione Con il sud. www.conibambini.org

[ulivi — pozzo di giacobbe]

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email