quarrata. GUARD RAIL A RISCHIO CADUTA, QUALCOSA SI MUOVE!

Intanto è stata posta la recinzione ed è stato segnalato il pericolo

QUARRATA. Qualcosa si muove! Stanno per partire infatti i lavori di manutenzione al guard-rail a rischio caduta sulla Statale 66 fra Olmi e Barba. “I nostri documenti tecnici – afferma il presidente di Legambiente Daniele Manetti – arrivano nei posti dove devono arrivare ed iniziano i lavori.

Pur fra mille difficoltà tecniche e soprattutto economiche da parte della Provincia a quanto pare, si interverrà nonostante le grossissime difficoltà economiche e di bilancio per porre un rimedio intanto al guard-rail già segnalato.

Così si presentava il guard rail lungo l’ex Statale

Nel sopralluogo che abbiamo effettuato lunedì, io assieme a Antonio Ascani, abbiamo fotografato il cartello di inizio lavori e la recinzione posta. Ora speriamo che a questo seguano quanto prima i fatti e si risolva questa situazione di criticità con un nuovo guard rail.

Intanto come Legambiente siamo intenzionati nei primi giorni di agosto di ritrovarsi di nuovo sul posto assieme ai rappresentanti della Provincia di Pistoia e del comune di Quarrata, invitando anche i residenti per richiedere anche gli altri lavori necessari per rendere più sicuro questo tratto di strada.

Del resto questa è la nostra grande forza: non delegare niente a nessuno stando con il fiato sul collo di coloro che devono dare risposte concrete ai cittadini finchè non otteniamo l’obiettivo preposto”.

Andrea Balli

[andreaballi@linealibera.info]

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email