quarrata. IL SENSO UNICO PER MEZZI SUPERIORI ALLE 3,5 TONNELLATE? IL SINDACO MAZZANTI: SONO CONTRARIO!

La decisione annunciata dall'assessore pistoiese Bartolomei che prevede l'istituzione di un senso unico di marcia in direzione Quarrata in via Vecchia Fiorentina Primo Tronco nella zona di Piuvica non è condivisa dal sindaco di Quarrata

QUARRATA. “Ho letto con non poco stupore – afferma il Sindaco di Quarrata Marco Mazzanti – le parole dell’assessore Bartolomei di Pistoia riportate oggi sul Tirreno e la sua intenzione, che lui presenta come una decisione già presa, di istituire un senso unico di marcia in direzione Quarrata per tutti i mezzi superiori ai 35 quintali in via Vecchia Fiorentina Primo Tronco, a Piuvica. Ritengo innanzitutto che, tra istituzioni, quando si va ad intervenire su strade che collegano due comuni, sia buona prassi condividere le scelte o, almeno, confrontarsi su di esse, cosa che in questo caso non è stata fatta.

Nel merito della questione, poi, tale decisione mi trova radicalmente contrario: il provvedimento che Bartolomei dice di voler attivare già da aprile avrebbe la sciagurata conseguenza di scaricare tutto il traffico pesante su strade di campagna che già oggi presentano molte criticità.

Si consideri, infatti, che via Vecchia Fiorentina Primo Tronco ospita la principale azienda vivaistica di Europa ed anche altre aziende, i cui mezzi pesanti transitano già oggi sulla viabilità del Comune di Quarrata, la quale, per questo motivo, è già in forte sofferenza.

Il Sindaco Marco Mazzanti

Il provvedimento deciso da Pistoia andrebbe a dirottare tutti i mezzi pesanti su via Bottaia, a Barba, e su via del Cantone, a Valenzatico, che si immettono sulla via Statale con intersezioni già oggi molto critiche e pericolose, ed infine sull’incrocio di Olmi, che già soffre per l’intenso traffico e, dunque, anche per il conseguente inquinamento da polveri sottili.

Di fronte a un simile provvedimento, per tutelare la sicurezza del territorio che amministro, dovrò anche io, su Quarrata, attivare misure di contenimento del traffico veicolare, come l’istituzione del divieto di accesso ai mezzi pesanti sulla via Vecchia Fiorentina Primo Tronco.

Però, siccome sono abituato a risolverli i problemi e non soltanto ad agitarli o a scaricarli su altri, chiamerò il Comune di Pistoia per chiedere un incontro intanto con l’assessore Bartolomei.

Reputo poi fondamentale incontrare anche le aziende che insistono su quel tratto di strada, le quali devono certamente essere ascoltate, prima di prendere qualche decisione. Spero infatti che si possano trovare soluzioni condivise che vadano a risolvere i problemi di tutti i cittadini della zona, e non solo di alcuni, continuando a preservare il diritto delle aziende a lavorare nelle proprie sedi”.

[quilici – comune di quarrata]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email