quarrata. ILLUMINAZIONE PUBBLICA: SETTANTA NUOVI LAMPIONI NELLE FRAZIONI

Conclusa anche la gara per l’intervento di riqualificazione dell’impianto di via Montalbano
Lampade a led

QUARRATA. Sono stati installati 70 nuovi lampioni nelle strade periferiche del territorio comunale che ne erano sprovviste. Gli interventi si concentrano prevalentemente nelle frazioni del territorio, sia della pianura che della collina. Tutti i nuovi elementi sono a led, così da produrre un maggiore risparmio energetico ed economico e una migliore resa luminosa.

Quattro nuovi lampioni sono stati collocati in via Bonaccorso da Montemagno, nella frazione di Montemagno; altrettanti lampioni sono stati installati in via Boschetti e Campano, all’incrocio con via Cancherini; 23 punti luce sono stati posizionati in tre zone diverse di via del Casone, sia verso Olmi che a Valenzatico; altri 10 lampioni sono stati collocati in via della Ruga, a Barba.

Altri 10 punti luce sono stati posizionati in via Bel Riposo a Valenzatico e uno in via della Magona, sempre a Valenzatico; altri 4 sono stati messi in via di Brana, 2 a Pontassio, tra Campiglio e Santonuovo, e 2 in via delle Palaie, a Santonuovo. Sono inoltre in corso i lavori per la collocazione di altri 10 punti luce a Valenzatico, in via Ada Negri.

Viale Montalbano a Quarrata

L’intervento fa parte di un più ampio progetto dell’Amministrazione comunale di Quarrata che ha l’obiettivo di estendere la rete dell’illuminazione pubblica nelle zone periferiche del comune, anche al fine di garantire una maggiore sicurezza delle frazioni.

Altro importante intervento sul fronte dell’illuminazione pubblica è quello previsto in viale Montalbano, la via di accesso principale al centro cittadino, dove l’attuale impianto di illuminazione sarà interamente riqualificato.

In particolare, tra l’incrocio “dei Macelli” e il semaforo di Olmi i 40 lampioni attualmente presenti saranno sostituiti con 48 nuovi elementi a led, più moderni ed esteticamente più gradevoli, saranno interrati tutti i cavi aerei tra un punto luce e l’altro e saranno illuminati due attraversamenti ciclo-pedonali.

Nel tratto più centrale, invece, tra l’incrocio “dei Macelli” e piazza Risorgimento, saranno sostituiti tutti gli attuali corpi illuminanti a ioduri metallici con nuovi apparecchi a led, ad alta efficienza luminosa, con luce di color bianco caldo. Questo intervento, per il quale è già stata fatta la gara di affidamento dei lavori, permetterà di avere maggiori prestazioni ed una migliore affidabilità dell’impianto, oltreché un significativo risparmio energetico.

[comune di quarrata]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email