quarrata. LA COMUNITÀ EMMAUS IN LUTTO PER LA SCOMPARSA DI MARCO TILLI

Giovedì 3 ottobre alla chiesa di Santa Maria Assunta si terranno le esequie del responsabile della comunità che ha sede a Buriano
Buriano (in cima a destra la Villa “Donnini”)

QUARRATA. Si terranno giovedì 3 ottobre alle ore 15 nella chiesa di Santa Maria Assunta a Quarrata i funerali di Marco Tilli, responsabile della comunità Emmaus di Quarrata ma originario di Prato. L’uomo, 53 anni, è una delle due vittime dell’incidente stradale avvenuto nei giorni scorsi in via Pistoiese a Sant’Angelo a Lecore a Signa.

“Da domani pomeriggio – comunica Emmaus Italia – sarà aperta la camera ardente presso la Pubblica Assistenza di Prato in via San Jacopo 34”.

Marco, originario di Prato, scout, aveva iniziato a collaborare con Emmaus nei primi anni novanta con la locale comunità e aveva partecipato ai campi di lavoro di Emmaus Italia dapprima come volontario, poi come responsabile. Dopo il servizio civile è diventato l’apprezzatissimo responsabile della comunità Emmaus di Quarrata.

“Siamo sconvolti, – scrive il presidente di Emmaus Italia Franco Monnicchi – ancora non riusciamo a credere a una notizia così terribile e ingiusta. Marco era amato e apprezzato all’interno di Emmaus grazie al suo costante impegno semplice, schietto, essenziale.

Marco Tilli (da La Nazione Pistoia)

Sempre in prima fila sia nell’accoglienza e gestione della sua comunità, sia nella vita di Emmaus Italia a cui ha costantemente garantito con assiduità la sua presenza e il suo prezioso apporto.

A nome di Emmaus Italia, delle sue comunità, gruppi e volontari ci stringiamo intorno alla comunità, a Lidia, ai figli Andrea, Elena e Stefano, al fratello Antonio, a tutti i familiari, agli amici e agli affetti più cari.

Riposa in pace, Marco, e grazie per aver dedicato la tua vita agli ultimi nello spirito del nostro movimento e dell’Abbé Pierre, nostro fondatore, che vogliamo pensare ti accoglierà con affetto insieme a don Sandro, a Franco, a Graziano e a tutti i responsabili, comunitari e amici che ti hanno preceduto nelle grandi vacanze”.

La morte tragica di Tilli riaccende il ricordo di un altrettanto tragico incidente (questa volta domestico) dove perse la vita Luigi Ginanni, il primo responsabile nonché fondatore della Comunità Emmaus di Quarrata. Tilli e Ginanni a distanza di una trentina di anni uniti da un medesimo destino.

Andrea Balli

[andreaballi@linealibera.info]

Segnaliamo un interessante articolo del 2008 pubblicato da Noi di Qua con una intervista a Marco Tilli.

Marco e Lidia della Comunità di Emmaus

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email