quarrata. “LA MAGIA di SIMONA”, IN PIAZZA L’ARTISTA CON LE ALI

La locandina
La locandina

QUARRATA. [a.b.] “Cosa ti manca per essere felice?”, lo spettacolo di danza e testimonianza con Simona Atzori, la ragazza che, pur essendo priva di braccia dalla nascita, non si è mai persa d’animo e ha intrapreso sin da giovane l’attività di pittrice e di ballerina classica riscuotendo grande notorietà anche a livello internazionale approda domenica 4 settembre sul palco di piazza Risorgimento.

Lo spettacolo della Simonarte Dance Company (compagnia che unisce alla ricerca artistica profonda un messaggio che ha già raggiunto migliaia di persone in ogni ambito nella quale Simona opera, dalla danza alla pittura, dagli incontri nelle aziende, all’editoria) nasce dopo l’uscita del primo libro di Simona Atzori edito dalla Mondadori.

L’intento è quello di trasformare la danza, le esperienze e le emozioni che Simona ha messo nero su bianco sulle pagine del libro.

Lo spettacolo “La magia di Simona” promosso dalla parrocchia S. Maria Assunta, movimento e centro di aiuto alla vita, Caritas, Azione Cattolica, gruppo scout, centro culturale Sbarra, Avis Aido, Oami, Vab, Pozzo di Giacobbe e Misericordia sarà presentato da Giulia Nannini, conduttrice tv, autrice teatrale e attrice

Simona Atzori
Simona Atzori

Simona Atzori è ballerina, pittrice e coach. Dirige la Simonarte Dance Company e ha scritto diversi libri. Simona dipinge da quando ha quattro anni: autodidatta, nel 1983 entra a fare parte della Vdmfk, l’associazione dei pittori che dipingono con la bocca e con il piede.

Nel 2001 si laurea in Visual Arts presso la University of Western Ontario, in Canada. Ha esposto in tutto il mondo, in mostre collettive e personali.

Come ballerina, ha danzato in occasioni prestigiose: tra le più significative, ricordiamo il Roberto Bolle and Friends, il Grande Giubileo del 2000, la cerimonia di apertura delle Paralimpiadi di Torino 2006 e il Festival di Sanremo 2012.

Dopo anni come testimonial del Pescara Dance Festival, oggi firma tre spettacoli, che porta in scena con la sua compagnia, la Simonarte Dance Company, della quale fanno parte danzatori e solisti del Teatro alla Scala di Milano.

Da più di dieci anni Simona conduce incontri motivazionali presso aziende, banche, istituzioni e scuole di ogni ordine e grado. Organizza inoltre corsi di coaching, seminari e giornate di formazione.

Ha scritto “Cosa ti manca per essere felice?” (2011) e “Dopo di te” (2014), entrambi per Mondadori.

Ambasciatrice della Fondazione Fontana onlus e del St. Martin Csa a Nyhaururu (Kenya) ha vinto numerosi premi.

Leggi: http://www.simonarte.net/

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento