quarrata. LEGA NORD E TUTELA DEL TERRITORIO. IL NOSTRO IMPEGNO CONTINUA

La Caserana

QUARRATA. Lunedì 11 dicembre Lega Nord, rappresentata dal capogruppo Giancarlo Noci, era presente ad un incontro richiesto dall’associazione Tutela del Territorio di Caserana riguardo alle problematiche territoriali sul rischio idraulico dei reticoli maggiori e minori,

Tale associazione è civica e non politica, ma in assemblea, a cui erano state invitate tutte le forze politiche rappresentate in consiglio comunale, ha chiesto quale impegno intendano prendersi i partiti rispetto a quanto argomentato.

Argomentazione che come specificato, vede un dialogo aperto con le varie istituzioni competenti riguardo a:

  • mancati accordi su cassa d’espansione ai Laghi Primavera
  • ipotesi di cassa di espansione a Pontelungo, con ulteriori anni in attesa di progetto e realizzazione
  • risanamento degli argini
  • maggior attenzione al reticolo idraulico minore
  • idrovore necessarie in alcune parti del territorio, ma ancora non presenti
  • mancata ricavatura dei fossi, addebitata a mancanza di finanze disponibili.
  • minor deflusso delle acque in caso di alluvione a Caserana, poiché sono state tolte alcuna calle

Rispetto a questi punti, Lega Nord, si è espressa a favore di:

  • una collaborazione di intenti tra minoranza e maggioranza politica
  • lo studio dei progetti relativi ai progetti aperti, a partire da quello iniziale che risulta modificato in corso d’opera e se ne vuole comprendere il perché. Saranno i Consiglieri Regionali Lega Nord a svolgere ciò.
Giancarlo Noci

Teniamo a precisare inoltre che la Lega Nord, è da sempre sensibile alle problematiche cittadine e territoriali. Per questo erano già intercorsi incontri con l’associazione Tutela del territorio di Caserana.

In quelle occasioni abbiamo fatto sopralluoghi nella frazione quarratina. Ad uno di questi incontri ha partecipato anche la nostra consigliera regionale Elisa Montemagni, che in Regione Toscana si occupa di territorio, ambiente, mobilità ed infrastrutture.

Abbiamo evidenziato le problematiche e favorito l’incontro dell’associazione con l’assessore Bartolomei del Comune di Pistoia, per chiarire alcuni punti.

Capiamo che per chi vive una problematica, tutto questo possa sembrare poco, ma vorremmo altresì ricordare che nonostante il nostro impegno, siamo risultati forza di minoranza.

Questo, sebbene avessimo illustrato a tutte le associazioni ed i comitati di zona, i punti programmatici con annesse le soluzioni per la risoluzione delle problematiche riscontrate.

Incapaci da sempre di lavarsi le mani davanti alle difficoltà di altri, continueremo il nostro operato, convinti però che, se per decenni si è vissuto male, dovrebbe arrivare anche il momento del cambiamento.

Così non è stato e la domanda sorge spontanea: “Perché?”

Capogruppo Lega Nord Quarrata Giancarlo Noci

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento