quarrata. MORÌA DI PESCI SUL FOSSO DOGAIA, SOPRALLUOGO DI ARPAT E LEGAMBIENTE ALLA BOTTEGACCIA

Il sopralluogo di Manetti alla Bottegaccia

QUARRATA. [a.b.] Ieri mattina dopo avere raccolto le segnalazioni dei cittadini e l’invito rivolto anche dal nostro quotidiano Daniele Manetti ha effettuato un sopralluogo in località La Bottegaccia dove ha verificato di persona la morte di diversi pesci.

“Come Legambiente Quarrata – ha dichiarato Manetti – abbiamo segnalato ad Arpat quanto è stato visto e richiederemo una accurata analisi chimica dell’acqua del  fosso in frazione Bottegaccia, per verificare se c’è  stato un inquinamento”.

Della moria di pesci è stata informata anche la polizia forestale. Già ieri mattina  l’Arpat allertata dal cittadino che ha avvistato i pesci mentre galleggiavano era sul posto per risalire alle cause della morìa.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email