quarrata. NUOVI GIOCHI, ARREDI E ATTREZZI PER IL FITNESS IN ALTRI DUE GIARDINI PUBBLICI CITTADINI

Il sindaco Mazzanti: “Investire sulle aree a verde pubblico secondo me è molto importante; mi auguro adesso che i nuovi arredi possano essere utilizzati in maniera rispettosa, in modo che possano continuare ad essere fruiti il più a lungo possibile da tutti i cittadini”

Panorama di Quarrata dal Montalbano

QUARRATA. Dopo la riqualificazione del giardino Don Giuliano Mazzei in via San Lorenzo, sono appena terminati altri due importanti interventi nello spazio a verde di piazza Giovanni XXIII e nell’area giochi Antonino Caponnetto nel parco della Villa Medicea La Magia, entrambi molto frequentati da bambini, famiglie ed anche da persone adulte ed anziane. I due interventi hanno avuto un costo complessivo di circa 42mila euro, interamente finanziato con risorse comunali.

“Con questi due nuovi interventi – spiega il Sindaco di Quarrata Marco Mazzanti – siamo andati a riqualificare altre due importanti aree pubbliche cittadine, già adesso molto frequentate dai quarratini. Abbiamo riproposto anche in piazza Giovanni XXIII, dopo averli collocati con successo nel giardino di San Lorenzo, l’installazione di alcuni attrezzi per il fitness all’aperto, molto apprezzati dai giovani, ma non solo.

Vi abbiamo collocato anche arredi e giochini per i più piccoli. Per quanto riguarda l’area giochi di Villa La Magia, abbiamo completamente sostituito tutti giochini e posizionato in alcuni punti la gomma anticaduta. Sono molto soddisfatto di questi interventi: investire sulle aree a verde pubblico secondo me è molto importante; mi auguro adesso che i nuovi arredi possano essere utilizzati in maniera rispettosa, in modo che possano continuare ad essere fruiti il più a lungo possibile da tutti i cittadini”.

Il sindaco Marco Mazzanti

In piazza Giovanni XXIII sono state collocate nuove panchine, giochi per bambini e attrezzi per lo sport all’aria aperta. La parte che costeggia via Michelangelo Buonarroti è stata adibita ad area giochi per i bambini più piccoli: in questa zona erano già presenti un’altalena e alcuni giochi a molla; con i nuovi lavori vi sono stati collocati in aggiunta una nuova altalena e uno scivolo con castello e torretta.

Nella parte della piazza posta a lato di via Raffaello Sanzio, frequentata per lo più da persone adulte e anziane, anche grazie alla presenza di tavoli e panchine, è stata ripensata la collocazione delle sedute, in modo da renderle maggiormente utilizzabili in tutte le stagioni dell’anno.

Inoltre nell’area in angolo tra via Sanzio e via Cimabue sono stati collocati cinque nuovi attrezzi per il fitness, pensati in particolare per la ginnastica dolce e l’allenamento aerobico di braccia, spalle, gambe e per l’attività motoria generale di persone adulte e anziane.

L’area Giochi Caponnetto, inaugurata nel 2007, necessitava da tempo di un intervento di riqualificazione e di manutenzione; pertanto l’Amministrazione ha deciso di effettuarvi un intervento per la rimozione di tutti i giochi presenti e la loro sostituzione con altri giochi, di simile fattura, quali una doppia altalena, un bilico (ossia la trave con un perno centrale e due sedute alle estremità), uno scivolo con torretta, tre giochi a molla e due pannelli gioco (ad esempio per i giochi del tris o dei labirinti). Ove necessario, è stata inoltre collocata a terra la gomma anticaduta.

[quilici — comune di quarrata]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email