quarrata. “ONDE. COME L’UNIVERSO E LA MATERIA CI PARLANO”

Campus Il Futuro presente 2018

QUARRATA. Onde. Come l’universo e la materia ci parlano è il tema e il titolo dell’edizione 2018 del Campus scientifico Il Futuro Presente, organizzato e promosso dalla Fondazione Banca Alta Toscana, in collaborazione con la Banca Alta Toscana. L’iniziativa ha il patrocinio del Comune di Quarrata.

Per il dodicesimo anno consecutivo, la Fondazione promuoverà, nel periodo dal 3 all’8 settembre 2018, presso Villa Medicea la Magia a Quarrata (PT), un corso residenziale dedicato agli studenti delle classi III, IV e V degli Istituti Secondari Superiori delle province di Pistoia, Prato e il circondario di Empoli-Vinci.

Lo scopo del corso è quello di stimolare l’interesse dei giovani per gli studi universitari in ambito scientifico. Per i partecipanti sarà un’esperienza di vita in comune, per incontrare i protagonisti della ricerca scientifica ed esplorare le frontiere del sapere.

Le lezioni saranno infatti un’occasione per discutere su un’ampia gamma di argomenti, perché è nella natura del Campus privilegiare l’incontro fra le discipline e fra le culture.

Per gli studenti selezionati l’iniziativa costituirà l’occasione per vivere per una settimana a contatto con docenti e ricercatori universitari, partecipare attivamente a conversazioni e discussioni su temi scientifici e culturali, vivere il tempo libero per conoscere e utilizzare le opportunità offerte dall’ambiente e dal territorio che li ospita.

I ragazzi del Campus 2013

Il Campus si concluderà, infine, nella mattinata di sabato 8 settembre, con una “lectio magistralis“ aperta non solo agli studenti, ma anche ai loro genitori e a tutti i cittadini.

In tutto saranno trentasei i ragazzi che parteciperanno a questa edizione.

Sono stati selezionati dalle commissioni dopo un breve colloquio e scelti secondo criteri di equilibrio, provenienti da tutti e tre gli anni conclusivi della scuola secondaria superiore e da istituti scolastici di varia tipologia compresi quelli di ambito non prettamente scientifico oltre che da aree geografiche diverse.

Questi i nomi degli studenti che parteciperanno all’edizione 2018 del Campus “Il Futuro Presente”:

Costanza Abati – IV Liceo classico Cicognini Rodari, Prato; Chiara Acetino, IV Liceo classico Europeo-Convitto Nazionale Cicognini, Prato; Isacco Barbini – V Liceo classico Forteguerri, Pistoia; Carlo Bardazzi – IV Istituto Suore Mantellate, Pistoia; Marta Betti – IV Liceo classico Cicognini Rodari, Prato; Matilde Bruni – IV Istituto Pacini, Pistoia; Edoardo Cavacece – III Liceo scientifico Copernico, Prato; Francesca Ceri, IV Liceo scientifico Livi, Prato; Chiara Collana – IV Liceo scientifico Calasanzio, Empoli; Jacopo Colligiani – V Istituto Fedi Fermi, Pistoia; Maria Cristina Di Palma – III Liceo classico Virgilio, Empoli; Niccolò Delfine – III Liceo classico Forteguerri, Pistoia; Jasmin El Zenary – IV Istituto Lorenzini, Pescia; Giovanna Felicetti, IV Liceo classico Forteguerri, Pistoia; Pietro Francaviglia – V Liceo classico Forteguerri, Pistoia; Ilaria Gaiffi, III Liceo classico Forteguerri, Pistoia; Federica Guarducci – III Liceo scientifico Copernico, Prato; Jun Fu Adriano Hu – III Liceo scientifico Livi, Prato; Raffaele Inglese – V Istituto Pacini, Pistoia; Neri Innocenti – IV Liceo scientifico Copernico, Prato; Francesco Lari – IV Istituto Ferraris Brunelleschi, Empoli; Alessandro Lucianò – III Istituto Fedi Fermi, Pistoia; Lorenzo Martinelli – IV Liceo scientifico Livi, Prato; Elena Menichetti, III Liceo linguistico Il Pontormo, Empoli; Matilde Pecchioli – IV Istituto Pacini, Pistoia; Chiara Pippucci – IV Liceo classico Virgilio, Empoli; Romina Poli – IV Liceo scienze umane Forteguerri, Pistoia; Chiara Pratesi – IV Liceo scienze umane Cicognini Rodari, Prato; Leonardo Razzai – IV Liceo classico Cicognini Rodari, Prato; Chiara Maria Emilia Romagnoli – IV Liceo classico Virgilio, Empoli; Lorenzo Romani – III Liceo scientifico 

Responsabili del progetto, Bruno Carli, dell’Istituto di Fisica Applicata “Nello Carrara”, CNR Firenze e Ezio Menchi, insegnante, esperto di educazione scientifica. L’iniziativa è completamente gratuita.

[Andrea Balli]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento