quarrata. PERICOLO GHIACCIO: IN AZIONE GLI SPARGISALE SULLE COLLINE

In cantiere sono a disposizione oltre 220 quintali di sale

QUARRATA. Abbassamento delle temperature: in azione i mezzi spargisale sulle vie collinari. In cantiere stoccati oltre 220 quintali di sale da distribuire sulle strade. Nel caso di previsione di basse temperature e a maggior ragione nel caso di allerta regionale per ghiaccio il Comune di Quarrata ha infatti pronto un preciso protocollo di azione: il Centro operativo intercomunale (attivo 24 ore su 24 grazie alla presenza di un reperibile di turno) avverte all’occorrenza il sindaco ed il servizio di reperibilità tecnica, attualmente gestito dalla Vab, che esegue monitoraggi sul territorio ed interviene immediatamente, nel caso siano necessarie azioni localizzate e di modesta entità, oppure, se la situazione necessita di interventi più estesi, procede all’attivazione della ditta incaricata dotata di apposito mezzo spargisale.

Tale procedura è stata attivata anche la notte scorsa, tra domenica 17 e lunedì 18 gennaio, quando la Vab, a seguito del codice giallo per ghiaccio emesso dalla Regione Toscana, ha eseguito dei sopralluoghi in tarda serata. Nella parte collinare non si sono registrate necessità di salare la viabilità in modo massivo poiché la strada era per lo più asciutta, ad eccezione di alcune zone, nelle quali è stato sparso il sale in modo manuale dagli addetti Vab.

Vab in azione anche stasera

Nello specifico sono stati effettuati interventi localizzati sulla salita di Buriano, comprese le rampe di accesso alla vecchia chiesa del paese, in via di Lucciano tra Silvione e Villa Spalletti, nei tratti più critici di via Montemagno e della viabilità che da Montemagno porta a Forrottoli; via Noci e nei tornanti più ripidi di via Boschetti e Campano.

Poiché proseguono le previsioni meteo per ghiaccio e basse temperature, stasera, lunedì 18 gennaio, sarà nuovamente eseguita la ricognizione sul territorio, provvedendo allo spargimento del sale nei punti più critici.

Anche in caso di neve vige un preciso protocollo: saranno contattate le ditte dotate di mezzi spazzaneve, che, secondo una precisa scala di priorità, lavoreranno innanzitutto per liberare le arterie principali, passando poi, progressivamente alle altre vie.

Per limitare al massimo i problemi alla viabilità è importante che ciascun cittadino adotti alcuni semplici accorgimenti: è necessario tenersi sempre informati sulle condizioni meteorologiche e sugli eventuali stati di allerta, consultando il sito del Centro Funzionale della Regione Toscana e i mezzi di comunicazione del Comune di Quarrata; se non strettamente necessario, è consigliabile evitare di prendere l’automobile in caso di allerta neve o ghiaccio; si ricorda inoltre che è obbligatorio avere sempre a bordo le catene o montare sul proprio mezzo pneumatici termici.

In caso di evento in corso (neve o ghiaccio oltre la norma) è inoltre possibile telefonare al numero della Protezione civile intercomunale 0573 774045 per comunicare situazioni di emergenza.

[comune di quarrata]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email