quarrata. PIANTATI 50 ALBERI IN UN POMERIGGIO CON IL PROGETTO “ARBOREO”

I partecipanti all’evento

Nel mese di settembre sono previste altre giornate —evento  per continuare a piantare alberi e contribuire al miglioramento delle aree verdi della città

QUARRATA. Sabato 11 giugno, presso l’area verde del Mollungo a Quarrata, si è tenuto l’evento conclusivo del progetto Arboreo prima della pausa estiva.
Più di 40 persone tra studenti, genitori, nonni, docenti e volontari si sono dati da fare con vanghe e vanghetti, e in poco più di due ore hanno raggiunto l’obiettivo di piantare 50 alberi di piccole/medie dimensioni. Fondamentale anche il coinvolgimento della VAB di Quarrata che ha provveduto ad annaffiare le piante messe a dimora.
Il progetto Arboreo è promosso dall’associazione temporanea di scopo composta da Pozzo di Giacobbe, Cooperativa Gemma e Istituto Comprensivo Bonaccorso da Montemagno, ed è realizzato grazie al contributo del Dipartimento per le politiche della famiglia – Presidenza del Consiglio dei ministri. Oltre alle attività formative e divulgative portate avanti nelle scuole, il progetto persegue l’obiettivo di piantare 1.000 nuovi alberi in aree verdi del territorio individuate dagli studenti attraverso un lavoro svolto in classe con figure di riferimento esperte in materia.
“Siamo molto contenti dell’evento di sabato per l’ottima risposta delle persone; è stato molto bello vedere nonni e nipoti lavorare insieme la terra, e intere famiglie riunite nel verde a trascorrere un pomeriggio insieme piantando alberi”, afferma Benedetta Tesi, educatrice.
Iniziative come queste manifestano appieno il senso del progetto, che è quello di coinvolgere, attraverso il contatto con la natura, non solo gli studenti ma tutta la comunità in un processo di rigenerazione urbana e del territorio, ma anche e soprattutto delle relazioni umane e sociali, e di attenzione verso chi fa più fatica.
Nel mese di settembre sono previste altre giornate-evento di questo tipo per continuare a piantare alberi e contribuire al miglioramento delle aree verdi della città.
Per maggiori informazioni sul progetto Arboreo: https://www.arboreo.info/

[ulivi —pozzo di giacobbe]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email