quarrata. POLVERI FINI, ABBRUCIAMENTI SUL MONTALBANO E BIO –TRITURATORI

La piana quarratina

QUARRATA. [a.b.] Domani venerdì 29 giugno alle 21 presso l’auditorium Marcello Cesare Fabbri della Banca Alta Toscana Credito Cooperativo si terrà l’incontro su “Polveri fini, abbruciamenti sul Montalbano e bio-trituratori”.

L’iniziativa è promossa da Legambiente Quarrata, Vab (Vigilanza Antincendi Boschivi) e Biodistretto del Montalbano.

All’incontro interverrà il dottor Furio Forni (Energia, tutela della qualità dell’aria e dell’inquinamento elettromagnetico ed acustico della Regione Toscana) che porterà un contributo tecnico a proposito dei temi trattati. Daniele Manetti di Legambiente Quarrata con i suoi collaboratori fornirà i dati raccolti dagli analizzatori per le concentrazioni delle polveri fini PM 2,5 e farà alcune proposte sul problema delle polveri fini e sugli abbruciamenti sul Montalbano.

Alcuni rappresentanti del Biodistretto avanzeranno le proprie proposte tecniche e alcune valutazioni sui biotrituratori e sull’ambiente mentre i volontari della Vab parleranno di prevenzione e antincendio.

Con il contributo delle tre associazioni e con l’intervento del responsabile della Regione Toscana verrà fatta una panoramica sulla situazione e sulle possibili soluzioni, sui finanziamenti per acquistare i biotrituratori e i progetti regionali a sostegno degli agricoltori in difficoltà.

quarrata. POLVERI SOTTILI E ABBRUCIAMENTI SUL MONTALBANO

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento