quarrata. PRESENTATA STAMANI LA LISTA FUTURO CIVICO A SOSTEGNO DEL CANDIDATO SINDACO GABRIELE ROMITI

Futuro Civico

Undici candidati al consiglio comunale: sette uomini e quattro donne, tra cui la capolista Luigina Di Lorenzo

Il logo di Futuro Civico

QUARRATA. Questa mattina al comitato elettorale di Gabriele Romiti, in via Montalbano a Quarrata, si è tenuta la presentazione della lista Futuro Civico, che sosterrà il candidato del centrosinistra alle prossime elezioni di giugno.
La squadra di Futuro Civico è composta da candidati consiglieri che provengono da varie realtà lavorative: scuola, associazioni di cittadini, imprese artigiane, informatica, sport.

L’obiettivo è lavorare per una politica concreta, risolutiva e propositiva, per la creazione di luoghi di aggregazione, per rendere Quarrata attrattiva per imprenditori da tutta la Piana.
Capolista è Luigina Di Lorenzo, candidata nelle ultime elezioni regionali per Svolta. Con lei anche Lorenzo Rossomandi e Massimiliano Vivoli, che hanno già partecipato alle amministrative del 2017, Lorenzo a Quarrata e Massimiliano a Pistoia, sempre con liste civiche.
Ecco la squadra al completo.
Luigina Di Lorenzo è laureata in Scienze e tecnologie agrarie e lavora a Prato in un’agenzia formativa. A muoverla è la convinzione che l’attivismo dei cittadini sia il motore imprescindibile di una comunità sana e in crescita;
Ilaria Attucci;

Luigina Di Lorenzo

Andrea Bernardo abita a Caserana, lavora nel settore tessile ed è un atleta oltre che un responsabile sportivo.
Lorenzo Landi si occupa di progettazione e sviluppo di software per le imprese;
Lorenzo Manetti è il candidato più giovane della lista. Ventitre anni, studia Economia aziendale all’Università con l“obiettivo di diventare professore. Nel fine settimana fa il fornaio a Caserana;
Silvia Romanelli;
Lorenzo Rossomandi;
Tania Severino è casalinga. Ha perso il lavoro circa due anni fa e attualmente si prende cura della famiglia. Tra i suoi obiettivi c’è la formazione professionale dei giovani per aiutarli ad affrontare il futuro;
Simone Tonfoni;
Massimiliano Vivoli, vigile del fuoco, ha trovato il Quarrata il luogo un luogo fertile per la sua passione verso la politica. Tra le tematiche che gli stanno particolarmente a cuore c’è la digitalizzazione delle imprese e della PA;
Giuseppe Zumpano lavora da ben 31 anni in un’ zienda che vende articoli per tappezzieri.

Tra i temi cardine della lista Futuro Civico, confluiti nel programma della coalizione di centrosinistra, ricordiamo: la creazione di spazi di coworking e aggregazione da mettere a disposizione di aziende, studenti, professionisti, scuole e associazioni, al fine di favorire gli scambi e le collaborazioni; il commercio al centro della comunità, con la premiazione dei negozi di vicinato che si diversificano nel servizi per i cittadini e una formazione costante per l’accoglienza di clienti autistici o diversamente abili; assistenza alla genitorialità per le neofamiglie; formazione professionalizzante in ambito di tappezzeria, mobile imbottito, ricamo e filet: realizzazione di un parco giochi inclusivo e di un giardino terapeutico; sostegno delle filiere agro-energetiche; sportello di consulenza per le imprese che vorranno intraprendere percorsi di certificazione ambientale, azioni che favoriscano la partecipazione attiva della cittadinanza potenziando i luoghi di socialità inclusiva.

Con lo sguardo sempre rivolto all’Europa e al mondo.

[romiti sindaco]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email