quarrata. RIFIUTI, NIGI (CENTRODESTRA): IL PD SI CONFERMA IL PARTITO DELLE TASSE

Alla assemblea dei sindaci di Ato Toscana Centro Quarrata ha votato a favorevole dell’aumento delle bollette 

L’inaugurazione della sede elettorale di Stefano Nigi in piazza Risorgimento

QUARRATA. “Durante l’assemblea dei Sindaci di ATO Toscana Centro, l’autorità che gestisce la raccolta dei rifiuti per le provincie di Firenze, Prato e Pistoia, i Comuni della Provincia di Pistoia hanno votato contro il piano economico finanziario 2022 di ATO, che prevede un aumento dei costi delle bollette, ad eccezione di Quarrata (Pd) che ha votato a favore, riconfermandosi il partito delle tasse.
Quel voto rappresentava un vero e proprio grido di allarme rispetto alla gestione dei rifiuti, ma come sempre il Pd fa i suoi interessi e non quelli dei cittadini e delle imprese, già in difficoltà con i rincari degli ultimi mesi.
Da tempo denunciamo in consiglio comunale il palese disinteresse dell’attuale amministrazione nei confronti dei sui abitanti. Amministrazione che, in campagna elettorale, continua a promettere quello che non ha mai mantenuto e, contemporaneamente, ‘offre’ una nuova stangata ai quarratini. Un sindaco dovrebbe tutelare i suoi concittadini e non incentivare ulteriori tasse. La giunta Mazzanti/Romiti, invece, ha contribuito con il proprio voto a far passare un aumento delle tariffe che subito dopo l’estate arriverà a colpire le tasche di famiglie e lavoratori del nostro territorio, già alle prese con l’aumento dei costi di luce e gas, e dei rincari di carburanti e generi di consumo. Saranno i cittadini, purtroppo, anche stavolta, quelli chiamati a pagare sempre di più. La politica regionale dei rifiuti si è dimostrata ancora una volta fallimentare e priva di strategia e la giunta Mazzanti/Romiti ha contribuito a danno dei cittadini. Il Pd quarratino, che con Romiti si ricandida a governare la città, non si smentisce neanche stavolta, continuando a mostrarsi distante dai veri bisogni dei cittadini”.
Lo dichiara il candidato Sindaco del centrodestra a Quarrata Stefano Nigi già Capogruppo Lega in Consiglio Comunale.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email