quarrata. RIFIUTI, SCONTI IN BOLLETTA FINO A 40 EURO PER 2742 CITTADINI

Coloro che hanno conferito i rifiuti differenziati alla piattaforma Eco si troveranno sgravi nella bolletta Tari 2019
Il nuovo centro di raccolta rifiuti di Quarrata

QUARRATA. Sono ben 2.742 i cittadini che nella bolletta della Tari 2019 hanno ricevuto uno sconto fino a 40 euro, come “premio” per aver conferito rifiuti differenziati alla piattaforma Eco di via Bocca di Gora e Tinaia nel corso dell’anno precedente.

Il dato è molto significativo, se si considera che si tratta di quasi un terzo delle utenze domestiche presenti sul territorio del Comune di Quarrata (circa 10.700) ed è in netto aumento rispetto all’anno precedente, quando i cittadini che ricevettero gli sgravi in bolletta furono 1.674.

Nel 2019 sono stati dunque oltre 1000 in più ad aver ricevuto lo sconto.

Il totale risparmiato complessivamente dai cittadini per aver scelto di differenziare correttamente i rifiuti e di conferirne una parte direttamente ad Eco è pari a 41.613, 56: ogni utenza ha ricevuto da 3 fino ad un massimo di 40 euro di sconto. 245 sono stati i cittadini che hanno ottenuto lo sconto massimo di 40 euro; 166 hanno ricevuto uno sgravio dai 30 ai 40 euro; 321 dai 20 ai 30 euro; 772 cittadini dai 10 ai 20 euro; i rimanenti dai 3 ai 10 euro. L’entità dello sconto è direttamente proporzionale alla quantità di rifiuti differenziati conferiti ad Eco: per ogni rifiuto conferito, infatti, viene rilasciata una relativa ricevuta che viene poi computata automaticamente in fase di calcolo della bolletta.

I cittadini possono controllare la presenza e l’entità della detrazione consultando, in bolletta, la voce “Dettaglio conguaglio anni precedenti”.

La decisione di applicare questa riduzione è stata attivata a partire dal novembre 2016 grazie ad una deliberazione della giunta comunale. L’iniziativa, volta ad incentivare il corretto conferimento dei rifiuti, soprattutto ingombranti, ha poi visto i primi effetti con la bollettazione del 2018, nella quale sono state conteggiate le detrazioni derivanti dai conferimenti ad Eco effettuate dai cittadini nel 2016 e del 2017.

[comune di quarrata]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email