quarrata. ROTTAMI DI AUTO SOTTO IL TRALICCIO DELLE CICOGNE

In via del Corso a Caserana
Un’altra discarica..

QUARRATA. Ancora rifiuti abusivi. Questa volta a Caserana nelle vicinanze del traliccio dove hanno trovato casa le cicogne.

Ieri mattina, nel giorno di ferragosto, dopo una segnalazione, Daniele Manetti (Legambiente Quarrata) si è recato in via del Corso. Sono stati scaricati resti di carrozzeria e di un motore di automobile probabilmente rubata e smontata.

“Speriamo che sopra a qualche telaio si possa risalire ai numeri dei codici identificativi e incastrare così il proprietario”.

Il materiale abbandonato

Nei casi di auto, motori ma anche pezzi di automobili o di motori con i numeri identificativi sulla carrozzeria o sulle altre parti – fa sapere il presidente di Legambiente Quarrata – Alia può portare via i rifiuti soltanto dopo il sopralluogo e la denuncia al comando della Polizia Municipale.

“Tali reperti devono rimanere a disposizione per gli accertamenti e per un certo periodo stabilito dalle leggi nazionali e dalle delibere regionali sui rifiuti”.

A parte questo si tratta ancora di un gesto malsano e incivile. Da condannare.

[ Andrea Balli ]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento