quarrata. SCENDONO A 54 GLI IMMIGRATI ACCOGLIBILI ?

Il verbale

QUARRATA. Dopo la denuncia di tutto il coordinamento di Fdi — Alleanza Nazionale a sorpresa un collaboratore della cooperativa CO&SO a distanza di settimane dalla pubblicazione del verbale di gara della Prefettura si accorge dell’errore di battitura della Prefettura stessa.

Quindi in via Veneto al civico 49 saranno ospitati 8 e non 49 immigrati. Già questo è un atto paradossale trattandosi di un esito di gara controfirmato.

Ma ancor più comico è che il sindaco Mazzanti su un atto rilevante per la propria città  affermi: “non abbiamo ricevuto nessuna comunicazione dalla Prefettura. Quelle che circolano in rete sono notizie false”.

Vorremmo ricordare al primo cittadino che le notizie false di cui parla sono riportate in un atto (verbale di gara) ufficiale della Prefettura (vedi foto).

Quindi seguendo il suo ragionamento non sono attendibili coloro che hanno controfirmato l’atto?

La smentita su La Nazione

Oppure anche questa volta mente sapendo di mentire? Non crediamo che il sindaco non sappia leggere. Che non abbia capito potrebbe essere possibile. Che voglia essere troppo furbo è certo.

Quarrata e tutti noi cittadini non meritiamo di essere trattati con sufficienza da Mazzanti e dai suoi compagni.

Rimane il fatto che da 95 scendono a 54 gli immigrati accoglibili.

Questo non placa la nostra azione e chiederemo al Prefetto la data di arrivo, il rispetto delle regole, i piani di integrazione, di sicurezza e le metodologie di controllo sanitario.

Perchè la differenza tra noi e lui è che per noi viene prima Quarrata; per lui il Pd.

Coordinamento Fdi — An Quarrata

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento