quarrata. SERVIZI EDUCATIVI 0-6: IN ARRIVO RIDUZIONI DELLE RETTE DEI NIDI E ESTENSIONE DEI SERVIZI NEI MESI ESTIVI

L’Amministrazione comunale ha deciso di utilizzare le risorse del “Fondo Nazionale per il sistema integrato 0-6 anni” per garantire, a tariffe ridotte, i servizi per l’infanzia anche nei mesi estivi e per applicare alcune riduzioni sulle rette dei nidi d’infanzia pubblici e privati
L’asilo nido di via Lippi

QUARRATA. Riduzioni delle rette dei nidi d’infanzia e dei centri estivi; estensione dei servizi educativi nei mesi di luglio e settembre: l’Amministrazione comunale di Quarrata ha deciso di impiegare le risorse derivanti dal “Fondo Nazionale per il sistema integrato dei servizi di educazione e istruzione 0-6 anni” per estendere anche ai mesi estivi i servizi per l’infanzia e per diminuire la retta dei nidi quarratini per i restanti mesi dell’anno scolastico in corso.

Si tratta di una decisione presa dalla giunta comunale nei giorni scorsi per andare incontro alle esigenze delle famiglie.

Quest’anno al Comune di Quarrata saranno infatti assegnati dal Fondo Nazionale 118.000 euro, circa 35 mila in più rispetto allo scorso anno: questo ha permesso di confermare l’estensione delle attività estive per i servizi educativi zero-sei anni già messe in atto lo scorso anno, e di prevedere in aggiunta anche alcune detrazioni sulle rette dei nidi.

“Sono molto orgogliosa di aver adottato questo provvedimento – spiega l’assessore alla pubblica istruzione del Comune di Quarrata Lia Colzi — che ci consente, da un lato, di ampliare l’offerta dei servizi educativi comunali anche ai mesi estivi e, dall’altro, di rendere più leggera per le famiglie la spesa per i servizi educativi, attraverso la riduzione delle tariffe dei nidi pubblici e privati accreditati”.

Un asilo nido 

Nel dettaglio:

Ampliamento dei servizi nei mesi estivi. Per quanto riguarda i bambini di età 0-3 anni, i nidi d’infanzia comunali non cesseranno la loro attività a giugno, ma proseguiranno anche nel mese di luglio, per riprendere poi a settembre. Per quanto riguarda i bambini più grandi, di età 3-6 anni, sarà disponibile il servizio di centro estivo nel mese di luglio e nelle prime due settimane di settembre.

Riduzione delle rette dei nidi. Per quanto riguarda la tariffa per i nidi d’infanzia comunali si prevede una riduzione del 5% per le fasce fino a 8.000 euro Isee e del 10% per tutte le altre fasce per le rette dei prossimi mesi (da febbraio a giugno).

Si prevede inoltre una riduzione del 10% della tariffa mensile dei nidi di infanzia privati autorizzati e accreditati presenti sul territorio comunale per i mesi da febbraio a giugno 2019.

Riduzione delle rette per le attività estive. Per la retta del nido del mese di luglio si prevede una riduzione del 5% per le fasce fino a 2.000, del 20% per la fascia da 2.000,01 a 4.000 euro di Isee e del 40% per tutte le altre fasce.

Per la fascia di età 3-6 anni si prevede invece una riduzione del 30% delle tariffe previste per le attività estive organizzate dal Comune nei mesi di luglio e di settembre.

 [comune di quarrata]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email