quarrata. TAGLIO DEL NASTRO PER LA CASA DELLA SALUTE

Saccardi: “E’ il nostro modello sul territorio”. Il direttore sanitario: “Crescerà ancora con la cardiologia e la diagnostica ecografica”. Soddisfazione del Sindaco Mazzanti
Taglio del nastro alla casa della salute di Quarrata

QUARRATA. C’era una vasta rappresentanza di autorità ma anche tanta città di Quarrata questa mattina all’inaugurazione della Casa della Salute di Quarrata, nei locali di via Montalbano dove il nuovo presidio territoriale è attivo da ieri.

A presentare gli ospiti durante la cerimonia, è stato il sindaco di Quarrata, Marco Mazzanti che ha tagliato il nastro insieme ai politici: con gli assessori regionali, Stefania Saccardi e Federica Fratoni, hanno partecipato anche alcuni consiglieri regionali.

Per la Ausl Toscana Centro, era presente il direttore sanitario, Emanuele Gori e il responsabile dello staff della direzione generale Valerio Mari.

Casa della Salute Quarrata 1

All’inaugurazione ha preso parte il Prefetto di Pistoia, Emilia Zarrilli, la presidente della Società della Salute pistoiese, Anna Maria Celesti, il direttore del dipartimento rete sanitaria territoriale, Daniele Mannelli, il coordinatore sanitario Carmelo Cocivera, e la coordinatrice infermieristica Paola Panichi, i medici di medicina generale e i pediatri che eserciteranno l’attività all’interno della struttura.

Era presente tutto il personale, sanitario e del sociale, gli infermieri, gli operatori del front- office e di accoglienza

“In Toscana – ha dichiarato l’assessore Saccardi — abbiamo questo modello, le Case della Salute, dove i cittadini sanno di poter trovare tutti quei servizi di cui hanno più frequentemente bisogno. Per questo invito i cittadini a prendere confidenza con questa Casa e a farla diventare il luogo della loro vita quotidiana, il primo punto a cui fare riferimento per i loro bisogni socio-sanitari”.

Casa della salute Quarrata 2

Il direttore sanitario della Ausl, Emanuele Gori ha sottolineato le prospettive di crescita della nuova Casa della Salute. “Contiamo di far crescere i servizi con il potenziamento dell’attività di cardiologia e di diagnostica ecografica di primo livello. In prospettiva puntiamo a portare qui anche la sede della guardia medica. In questa Casa della Salute i cittadini trovano già servizi specialistici importanti come l’oculistica, la ginecologia, l’urologia, la geriatria, la dermatologia con un’assistenza infermieristica che è sempre strettamente collegata alla medicina generale e quindi il Chronic Care Model e la sanità d’iniziativa”.

Sulla posizione strategica della struttura, si è soffermata, invece, la presidente della Società della Salute pistoiese, Anna Maria Celesti. “Questa Casa della Salute si trova in una posizione intermedia tra i due ospedali di Prato e Pistoia. Ringrazio l’Azienda sanitaria e la Regione che attraverso questo investimento hanno dato una risposta vicina ai cittadini che qui troveranno servizi importanti di prima assistenza”.

Casa della Salute Quarrata 3

Sono davvero orgoglioso di aver inaugurato oggi la Casa della Salute di Quarrata – ha commentato il sindaco — Una struttura nuova, bella, grande e luminosa, che accoglie servizi fondamentali per la vita di ciascuno di noi. Adesso la nostra città potrà contare su spazi e locali adeguati e per questo ringrazio la Regione Toscana, l’Azienda Sanitaria Locale, la Società della Salute Pistoiese, tutto il personale medico e non del distretto sanitario quarratino, gli artisti quarratini che hanno donato le loro opere d’arte per adornare la nuova struttura, e tutte le molte persone che, con il loro impegno, hanno reso possibile il raggiungimento di questo traguardo, così importante per la nostra città”.

[baroni — ausl toscana centro]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento