quarrata. TERRENO ABBANDONATO E INCOLTO, LA SEGNALAZIONE DI LEGAMBIENTE

Il sopralluogo di Legambiente in via Marco Polo-via Volta

QUARRATA. Ad un anno di distanza dalla segnalazione di un cittadino e ad oltre cinque anni da un reportage fotografico sulla stessa area (curato da Simone Detti) anche Legambiente Quarrata è tornata ad occuparsi delle condizioni in cui versa il terreno tra via Marco Polo, via Alessandro Volta e via Magellano a Quarrata.

“Alcuni cittadini ci hanno chiamato e il 14 novembre scorso nel primo pomeriggio — ha detto Daniele Manetti — abbiamo effettuato un sopralluogo. Ci siamo trovati di fronte un terreno con erbacce, topi, insetti, cespugli da tempo incolto e abbandonato.

L’area, che si trova proprio in prossimità del distretto socio sanitario dell’Asl è di circa 150 metri ed è in queste precarie condizioni da diversi anni. Da 5-6 anni non sono stati fatti nessun tipo di interventi di pulizia. Dal 1981 fino a 1990 vi si trovava un campetto da calcio utilizzato dai ragazzi della zona. Il proprietario dell’area (così è quello che è stato riferito all’assessore Gabriele Romiti da parte degli uffici) risiede fuori dal comune di Quarrata e non è stato possibile contattarlo pe chiederne la completa pulizia o le spese occorrenti”.

“I residenti – continua Manetti – ci hanno anche riferito che la sera sono stati avvistati grossi topi girovagare nella zona e vicino alle abitazioni. Inoltre l’area sta diventando anche un ricettacolo di lattine, bottiglie e altri tipi di rifiuti”.

Legambiente Quarrata ha immediatamente contattato l’assessore ai lavori pubblici Gabriele Romiti, già a conoscenza da tempo del problema il quale si attiverà di nuovo con l’aiuto del comando della Polizia Municipale per espletare tutte le formalità di legge per far ripulire e risanare tale campo mediante una apposita ordinanza. Quando tutte le formalità saranno state eseguite Legambiente conta di effettuare come è sua consuetudine un incontro sul posto con i cittadini.

“Continueremo a portare avanti — conclude il presidente di Legambiente Quarrata —la problematica cercando di trovare anche in questo caso una soluzione adeguata”.

[Andrea Balli]

quarrata. SPORCIZIA E RIFIUTI A DUE PASSI DAL CENTRO

 

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento