quarrata. UN NUOVO POSITIVO AL CORONAVIRUS DOPO DUE MESI NO COVID

Il sindaco Mazzanti: si tratta di una giovane nostra concittadina. L’appello: “Anche i giovani possibili veicoli di contagio per coloro che sono più fragili”

Coronavirus

QUARRATA. Un nuovo caso positivo nel comune di Quarrata dopo circa due mesi di no Covid. A darne notizia il sindaco Marco Mazzanti appena informato dalla Asl Toscana Centro.

“Si tratta di una giovane nostra concittadina, che – pur asintomatica – al test del tampone è risultata positiva al Coronavirus”.

Alla luce di questo risultato l’Asl ha, come di prassi, messo in isolamento domiciliare non soltanto la giovane donna, ma anche tutta la sua famiglia e le persone con cui ha avuto contatti stretti.

“Da giovani – fa sapere il sindaco – si pensa di essere invincibili, lo so, ma purtroppo non è così e soprattutto bisogna capire che si può essere un veicolo di contagio per coloro che sono più fragili, come i genitori e i nonni”.

Mazzanti è tornato dunque ad appellarsi ai cittadini  “e specialmente ai più giovani affinché rispettino le norme di prevenzione del contagio:

– rispettare la distanza di sicurezza

– indossare la mascherina nei luoghi chiusi o dove non è possibile rimare a distanza

– lavarsi spesso le mani e sanificare gli ambienti”.

Andrea Balli

[andreaballi@linealibera.info]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email