quarrata. UN PADRE PASSIONISTA ALLA GUIDA DELLA PARROCCHIA

Padre Stefano Soresina

QUARRATA. Padre Stefano Soresina dei Padri Passionisti da oggi sabato 28 ottobre sarà l’amministratore parrocchiale delle parrocchie di Quarrata, Violina, Buriano e Lucciano pur mantenendo l’incarico di parroco di Santallemura.

Lo ha deciso il vescovo di Pistoia monsignor Fausto Tardelli dopo la scelta di don Fausto Corsi di non rientrare dal Benin. Padre Soresina quindi ricoprirà l’incarico in modo provvisorio fino alla nomina del nuovo parroco che non dovrebbe avvenire a breve.

Per le celebrazioni padre Soresina sarà coadiuvato da altri parroci oltre che da don Ugo Feraci e da un diacono laico che potrà celebrare alcune funzioni eccetto la Santa Messa, che è una prerogativa dei presbiteri.

Padre Stefano Soresina, originario di Civitavecchia, ha 60 anni e fa parte della Comunità “Grano di frumento” costituita da fedeli laici (sposati, celibi) e sacerdoti. La comunità ha sede in via Scopetana a Forrottoli e conduce vita fraterna centrata sull’ ascolto della Parola del Signore e sulla condivisione della vita (tempo/spazi/ risorse/ servizio/ lavoro). È presente in Diocesi di Pistoia dal 1989; con Statuto approvato da Mons. Scatizzi Simone in data luglio 1997.

Leggi anche: http://www.linealibera.info/quarrata-carissimi-parrocchiani-la-lettera-di-don-fausto-corsi-dal-benin/

[Andrea Balli]

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “quarrata. UN PADRE PASSIONISTA ALLA GUIDA DELLA PARROCCHIA

Lascia un commento