quarrata. UN SECOLO DI VITA PER GIULIA NANNINI GUIDOTTI

Durante la seconda guerra mondiale salvò, con il marito, una famiglia di ebrei. Ieri domenica la speciale festa di compleanno insieme alla famiglia e al Sindaco Marco Mazzanti

Da-sx-Marco-Mazzanti-Giulia-Nannini-Lia-Colzi

QUARRATA. Un compleanno davvero speciale per Giulia Nannini: nata il 21 agosto 1920, ieri pomeriggio domenica 24 agosto, la signora Nannini ha festeggiato il secolo di vita, circondata dall’affetto di tutta la sua famiglia. I suoi parenti, compresi i suoi numerosi nipoti e pronipoti, hanno infatti voluto stringersi intorno a lei, per rendere omaggio ad una donna che è sempre stata esempio di generosità, tenacia e solidarietà.

Alla festa di compleanno erano presenti anche il Sindaco di Quarrata Marco Mazzanti e l’assessore alle politiche sociali Lia Colzi, i quali hanno voluto sottolineare come la signora Nannini non sia soltanto un fondamentale punto di riferimento per la sua famiglia, ma anche un esempio per tutta la comunità.

Testimonianza del suo coraggio e dei suoi valori è un episodio accaduto durante la seconda guerra mondiale, quando la signora Nannini, insieme alla famiglia del marito Alberto Guidotti, oggi scomparso, nascose una famiglia ebrea nella propria abitazione, sottraendola così dalle persecuzioni nazi-fasciste. Grazie a questo gesto eroico la famiglia Nannini-Guidotti salvò la vita a quattro persone (madre, padre e due figli), le quali hanno sempre mantenuto saldi i rapporti con i loro salvatori.

Convinta dell’importanza di trasmettere alle nuove generazioni i fondamentali valori di pace, tolleranza e solidarietà, la signora Nannini ha dedicato tutta la sua vita a raccontare agli studenti delle scuole quanto accaduto, affinché non avvenga mai più. Ancora oggi, nonostante l’età, continua a coltivare questo suo impegno, tant’è che anche l’anno scorso è stata protagonista di un incontro con le scuole.

Durante la sua vita la signora Nannini ha sempre lavorato realizzando manufatti in filet, lavorazione a maglia tipica del territorio quarratino.

[comune di quarrata]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email