quarrata. UNA PIANTA SIMBOLO DELLA LOTTA ALL’AMIANTO AL “PETROCCHI”

Liceo Petrocchi Quarrata

QUARRATA. Venerdì 1 giugno alle 10 presso lo spazio antistante al liceo artistico Petrocchi (succursale di Quarrata) sarà messa a dimora una Davida involucrata, o albero dei fazzoletti.

Questa pianta è stata donata dal Comune di Casale Monferrato al Presidente di Legambiente Quarrata, Daniele Manetti, in occasione del Premio Nazionale Vivaio Eternot 2018 (II Edizione), riservato a tutti coloro che si sono distinti per l’impegno profuso nella cura, la ricerca, la diffusione dell’informazione, in importanti e significative azioni di bonifica, nelle battaglie sociali e legali legate ai danni causati dall’amianto.

“La pianta che verrà messa a dimora davanti al Liceo Artistico, ma in modo virtuale per tutte le scuole – spiega Daniele Manetti – proviene dal Vivaio Eternot creato dove sorgeva un tempo la fabbrica Eternit che produceva il pericoloso materiale in cemento-amianto.

L’Associazione Vivaisti Italiani, sensibile alle problematiche ambientali, contribuirà attivamente a questo evento, realizzando lo spazio verde che ospiterà la pianta, in collaborazione con il Comune di Quarrata, la nostra associazione Legambiente Quarrata e Anmil (Associazione nazionale mutilati e invalidi del lavoro)”.

Alla cerimonia interverranno assieme a Daniele Manetti (presidente di Legambiente Quarrata, coordinatore della commissione tecnica Malattie Professionali Anmil di Pistoia), il presidente dell’associazione Vivaisti Italiani Vannino Vannucci, il sindaco di Quarrata Marco Mazzanti e il Prof. Paolo Lini del Liceo Artistico Petrocchi di Quarrata. 

[Andrea Balli]

premio vivaio eternot. AL LICEO PETROCCHI LA “DAVIDA INVOLUCRATA”

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento