quarrata. UNA SETTIMANA CON GLI “AMICI DI FRANCESCO”

L’edizione 2016

QUARRATA. Dal 15 al 21 agosto presso il Parco Verde in via Galigana a Olmi l’associazione Amici di Francesco di Pistoia organizza per l’ottavo anno consecutivo una settimana di eventi con iniziative gastronomiche e ricreative rivolte a chi resta in città.

Saranno raccolti fondi a sostegno dei diversi progetti a favore di bambini e giovani che vivono in Benin in condizioni di disagio familiare e sociale. Tutte le sere presso le strutture del “Parco” oltre al ristorante — pizzeria saranno proposte varie iniziative di intrattenimento tra cui serate di ballo, teatro, mostre fotografiche e conferenze.

In particolare venerdì 18 alle 21 presso la pista da ballo Francesca Viali dell’associazione Nova Onlus terrà un incontro sulla adozione internazionale.

“Amici di Francesco” è una onlus, nata a Pistoia nel marzo 2011 dalla volontà di Anna e Alessandro Massaro i quali, dopo la perdita del loro figlio Francesco di tre anni e mezzo per malattia, hanno deciso di dedicarsi a quei bambini che per varie ragioni vivono nel disagio, restando loro accanto e supportando, a seconda delle richieste, le famiglie ad essi collegate.

Associazione Amici di Francesco, il programma 2017

È una associazione operante in Benin, un piccolo paese dellʼAfrica sub sahariana; ha scopi umanitari e si rivolge all’infanzia in difficoltà. L’associazione prende ispirazione dai principi del volontariato, persegue una Mission che ha essenzialmente scopi di solidarietà verso gli esseri più deboli e vulnerabili operando al di fuori di ogni principio religioso o politico. 

L’associazione è composta da volontari che perseguono attività di promozione e raccolta fondi e da referenti beninesi che operano sul posto, amici e professionisti che offrono la propria esperienza per la realizzazione della propria mission.

Il progetto attualmente in corso è la costruzione di una casa famiglia a Matitingou, una zona in cui è particolarmente accentuato l’abbandono dei minori.

Il progetto ospita anche la messa in opera di una struttura agro-pastorale per l’autosostentamento dei ragazzi ospitati ed è aperto al territorio mediante una sensibilizzazione rivolta all’accoglienza dei bambini e al rispetto dei loro diritti fondamentali, oltre che a un programma collaterale di raccolta dei rifiuti e il loro riciclaggio.

Info: http://www.amicidifrancesco.it/ oppure 0573-1722421..

[Andrea Balli]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento