quarrata. VAB, DI NUOVO PRONTI A PREVENIRE GLI INCENDI BOSCHIVI

La Vab di Quarrata

QUARRATA. La Vab sezione di Quarrata in previsione dell’inizio della stagione antincendio boschivo 2019 conferma la propria disponibilità per gli interventi di prevenzione e repressione degli incendi boschivi. Nella scorsa stagione grazie al prezioso supporto dei volontari e delle loro famiglie siamo riusciti ad affrontare le varie emergenze sia sul territorio quarratino, sia in supporto alle richieste del Soup per l’intero territorio regionale.

Abbiamo affrontato incendi a Bacchereto, Valenzatico, Calci (Monte Serra), Camaiore, Bagni di Lucca e altri eventi sul territorio provinciale collaborando con tutte le maestranze presenti: dagli operai forestali dell’Unione dei Comuni Appennino Pistoiese ai colleghi delle altre associazioni che si occupano di antincendio boschivo nonché ai Vigili del fuoco e ai direttori delle operazioni di spegnimento.

Ci apprestiamo ad affrontare la nuova stagione con tutte le nostre forze (volontari e mezzi) ma chiediamo sempre la preziosa collaborazione dei cittadini: fate attenzione agli abbruciamenti, rispettate i divieti comunicati di volta in volta dalla Regione Toscana, segnalate le eventuali accensioni ai numeri di emergenza 115 (Vigili del Fuoco), 800.425.425 (Sala Operativa Regione Toscana) e al nostro numero sempre attivo 348.3420615.

Da parte nostra confermiamo il nostro impegno nel pattugliamento e controllo del territorio con i mezzi fuoristrada nonché con l’uso di telecamere a sorveglianza continua del Montalbano. Per tutti coloro che vogliono diventare volontari nella lotta attiva agli incendi potete venire presso la nostra sede in via Bocca di Gora e Tinaia n.67 (ex Macelli) a Quarrata oppure scrivere una mail a quarrata@vab.it e seguirci sui nostri canali social e sito web www.vabquarrata.it

[alessio mongalieri]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email