QUEL GRIGIO CIELO DI POLONIA…

Arrivo a Oświęcim. 1
Arrivo a Oświęcim. 1 [foto Marco Ferrari]
OŚWIĘCIM-AUSCHWITZ. I polacchi dicono spesso di essere un popolo triste. E quando si chiede perché, rispondono, con i loro occhi perlopiù azzurri chiarissimi, che il cielo sotto cui vivono è grigio: grigio per la maggior parte dell’anno.

Arrivo a Oświęcim. 2
Arrivo a Oświęcim. 2 [foto Marco Ferrari]
Quel cielo era grigio anche poco fa quando siamo arrivati e sbarcati, con il treno della memoria 2015, alla stazione di  Oświęcim, in tedesco Auschwitz, dopo il viaggio iniziato ieri verso le 14 da Firenze.

Eccovene alcune immagini. Ora inizia la giornata al campo…

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

2 thoughts on “QUEL GRIGIO CIELO DI POLONIA…

Lascia un commento