questura. NUOVO SISTEMA DI PRENOTAZIONE ON LINE PER I PERMESSI DI SOGGIORNO

È stato attivato per l’Ufficio immigrazione “PrenotaFacile”

L’ufficio Immigrazione della questura di Prato

PRATO. Da lunedì 12 luglio scorso è attivo per l’Ufficio immigrazione della Questura di Prato il nuovo sistema on line “PrenotaFacile” per prenotare on line gli appuntamenti relativi ai permessi di soggiorno non postalizzati, che riguardano specifiche categorie di istanze.

In particolare, è possibile prendere appuntamento sul nuovo portale istituzionalizzato in relazione alle seguenti tipologie:

  • Conversione del permesso di soggiorno da protezione sussidiaria a motivo di lavoro;
  • Primo rilascio di permesso di soggiorno a seguito della decisione positiva Commissione Territoriale o del Tribunale;
  • Permesso di soggiorno elettronico per protezione sussidiaria e protezione speciale;
  • Carta di soggiorno per familiari di cittadino comunitario non aventi la cittadinanza di uno Stato membro UE (art. 10 Dlgs 30/2007);
  • Carta di soggiorno permanente per i familiari di cittadino comunitario non aventi cittadinanza di uno Stato Membro (art.17 Dlgs 30/2007);
  • Permesso di soggiorno per Cure Mediche (art. 19 c.2 D-bis Dlgs 286/98);
  • Permesso di soggiorno per gravidanza (art. 28 DPR 394/99  e art. 19 c. 2 Dlgs 286/98);
  • Permesso di soggiorno per attesa ricorso pendente (art. 35 Dlgs 25/2008);
  • Permesso di soggiorno per assistenza ai figli minori (art. 31 Dlgs  286/98);
  • Documento di viaggio per rifugiati/apolidi e titolo di viaggio per stranieri.

La prenotazione dell’appuntamento potrà essere effettuata sul portale https://prenotafacile.poliziadistato.it e sarà necessaria per formalizzare l’istanza e concludere la pratica amministrativa presso l’Ufficio Immigrazione, mediante la consegna dei documenti necessari al rilascio.

Verrà richiesta dal sistema la registrazione dell’utente, il quale  successivamente potrà scegliere il giorno e l’ora dell’appuntamento e stampare la ricevuta, che conterrà un codice a barre e un Qr Code.

Infine, gli utenti prenotati dovranno presentarsi presso la sede dell’Ufficio immigrazione della Questura di Prato, in via Migliore di Cino 10/12, rispettando scrupolosamente l’orario prenotato, con la documentazione indicata nella ricevuta di appuntamento.

[questura di prato] 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email