RACCOLTA DIFFERENZIATA CON IL CONSENSO DEI CITTADINI

Il Comune di San Marcello
Il Comune di San Marcello

SAN MARCELLO. Parte la raccolta differenziata a iniziare dagli esercizi commerciali. Finalmente anche il Comune di San Marcello si mette al passo con le esperienze virtuose in questo settore, dimostrando grande attenzione verso l’ambiente. L’obbiettivo è quello di fare una differenziazione di qualità con il consenso dei cittadini che saranno coinvolti attraverso iniziative che consentiranno un’informazione mirata e costante.

In tal senso Cosea Ambiente Spa, che dal 1° di gennaio gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti nel nostro Comune avvierà nel mese di febbraio la prima fase del Progetto “Sei tu che fai la differenza”  consistente nella divulgazione ed informazione verso le attività commerciali del territorio comunale.

La finalità delle visite è la corretta organizzazione della raccolta differenziata per giungere ad una successiva distribuzione dei contenitori dedicati alla separazione del materiale a cura degli esercenti (carta, plastica, vetro e organico).

Pertanto dal 24 febbraio gli operatori di Cosea Ambiente e dell’Amministrazione Comunale, contraddistinti da apposito cartellino di riconoscimento, effettueranno una visita alle attività commerciali del territorio per rilevare alcuni dati necessari ad individuare l’appropriata fornitura di contenitori.

A tale proposito il Comune ha previsto di organizzare due incontri pubblici nelle giornate del 27 febbraio alle 21 a San Marcello nella sala Consiliare, del 6 marzo sempre alle 21 nella sala Coop di Maresca per informare la cittadinanza coinvolta.

[comune san marcello]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento