rally degli abeti. TORNA E SI FA IN “TRE”: MODERNE, STORICHE E REGOLARITÀ

Dopo un anno di stop forzato causa la pandemia, la competizione si svolgerà il prossimo 5 e 6 giugno con la consueta e collaudata formula

SAN MARCELLO. Torna il Rally degli Abeti e dell’Abetone, dopo un anno di stop forzato a causa della pandemia e si fa in “tre”.

Alla classica gara arrivata alla 38a edizione e alla 8a di quello storico, l’Associazione Abeti Racing introduce nell’edizione di quest’anno una gara di “regolarità” e sarà la: 1a Regolarità Sport Abeti, terza prova valida per la “Coppa regolarità sport”, serie promossa dalla Società sportiva Pro Energy Motorsport, finalizzata alla promozione del settore Regolarità Sport Auto Storiche.

REGOLARITÀ SPORT AUTOSTORICHE

Questo tipo di gare sono riservate alle vetture storiche ma con allestimento corsa i cui modelli hanno fatto la storia dei rally e l’obbiettivo è proprio quello di mantenere viva la memoria di vetture e gare, anche se con un contenuto agonistico limitato.

In queste gare è importante, più che la velocità, il rispetto dei tempi prestabiliti per percorrere i diversi settori in cui è suddiviso il percorso soggetti a controlli orari e alcuni tratti dello stesso in prove cronometrate con una media oraria imposta, che può oscillare, a secondo del tipo di auto, tra i 40 e i 50 km/h, e determinanti per la classifica. Agli equipaggi è inoltre assolutamente vietato fermarsi, sostare e addirittura aprire le portiere.

Le vetture ammesse vanno dal 1958 al 1990.

IL 38° RALLY DEGLI ABETI E DELL’ABETONE

Un auto impegnata nel Rally degli Abeti

La competizione (moderne e storiche) si svolgerà il prossimo 5 e 6 giugno con la consueta e collaudata formula: sabato 5 giugno dalle 14 alle 18 test con le vetture di gara per lo spettacolare Shakedown, quindi domenica 6 maggio prenderà il via la gara con partenza alle 8:30, novità, direttamente dal parco assistenza di Campo Tizzoro e arrivo alle 18.

Tre le prove speciali: due da ripetersi tre volte e una due volte per totale di 62 km di tratti cronometrati e 171 di percorso totale.

Da sabato 8 maggio, sono intanto aperte le iscrizioni che chiuderanno mercoledì 26 maggio.

La gara è valida per il Campionato rally di Zona 6a, il Trofeo “R Italian Trophy”, i Trofei Michelin Zone Rally Cup e il Campionato Provinciale Aci Pistoia, mentre le autostoriche correranno per il Trofeo Rally Zona 3a e per il Trofeo Michelin Historic.

Marco Ferrari
[
marcoferrari@linealibera.info]

Rimani aggiornato con le notizie della Montagna Pistoiese:

 

#Telegram

#Twitter

#Facebook

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email