RAPPRESENTANTI PISTOIESI AL PARLAMENTO REGIONALE DEGLI STUDENTI

Le elezioni ieri, giovedì 13 novembre, nella Sala Nardi della Provincia

Parlamento Regionale Studenti ToscanaPISTOIA. Si sono svolte ieri, giovedì 13 novembre, presso la Sala Nardi della Provincia, in piazza San Leone, le operazioni di voto di secondo livello per il rinnovo dei rappresentanti pistoiesi al Parlamento Regionale degli Studenti per la legislatura 2013 – 2015. Vi hanno preso parte i “grandi elettori”, ovvero gli studenti eletti dai singoli istituti sul territorio provinciale.

Nato nel 2.000 con l’obiettivo di promuovere il contributo dei giovani alla realizzazione dei valori che alimentano il progresso sociale e civile, il Parlamento degli Studenti negli anni è cresciuto fino a diventare oggi una vera e propria istituzione democratica e rappresentativa dei ragazzi delle scuole superiori toscane (Legge Regionale 34/2011). L’organo dura in carica 2 anni ed è composto da 60 studenti provenienti da tutte le province della Toscana, dei quali 50 eletti in rappresentanza della popolazione studentesca degli istituti secondari di secondo grado e 10 in rappresentanza delle consulte provinciali studentesche.

Il Parlamento può formulare proposte all’Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale e alla Giunta Regionale della Toscana; presentare osservazioni sugli atti all’esame del Consiglio, che riguardano i giovani e il mondo della scuola, e chiedere di essere ascoltato dalle Commissioni consiliari competenti. Non solo, il Parlamento organizza iniziative di informazione e sensibilizzazione su tematiche di attualità e può promuovere incontri e viaggi di studio, stipulare accordi e intese per la realizzazione di progetti, in particolare nell’ambito delle iniziative sulla cittadinanza e la partecipazione dei giovani nell’Unione Europea.

Un’ occasione concreta per i giovani di confrontarsi su diversi argomenti di attualità, conoscere le realtà studentesche e partecipare attivamente alla vita politica della Regione Toscana, attraverso un impegno attivo e nell’interesse comune.

I nuovi eletti per il territorio pistoiese sono: Bernard Dika (classe 3.aH, Liceo N. Forteguerri di Pistoia); Alfredo Zeli ( classe 5.aA, Istituto Tecnico Commerciale F. Pacini di Pistoia). Hanno partecipato alle operazioni di voto i grandi elettori degli istituti: liceo artistico P. Petrocchi, Pistoia; liceo N. Forteguerri, Pistoia; istituto agrario Anzilotti, Pescia; liceo Mantellate, Pistoia; istituto professionale Pacinotti, Pistoia; istituto comprensivo, S. Marcello Pistoiese; istituto tecnico commerciale F. Pacini, Pistoia; istituto tecnico A. Capitini, Agliana; istituto Sismondi Pacinotti, Pescia; istituto tecnico Marchi, Pescia; istituto tecnico Fedi Fermi, Pistoia; istituto agrario De Franceschi, Pistoia; istituto professionale Einaudi, Pistoia; istituto alberghiero Martini, Montecatini

Ai nuovi eletti l’augurio di buon lavoro dell’Amministrazione Provinciale.

[ripaoni – provincia pt]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento