REAL AGLIANESE A GENOVA PER IL RISCATTO

Le neroverdi saranno di scena sul campo dell’Amicizia Lagaccio
Aliaj in azione
Aliaj in azione

AGLIANA. In cerca di riscatto. La 6.a giornata di ritorno del campionato femminile nazionale di serie B, girone A, che si disputerà domani, domenica 22 febbraio, vedrà il Real Aglianese di scena a Genova, sul campo dell’Amicizia Lagaccio (fischio d’avvio alle ore 14.30).

Sfida tra le liguri, seste in classifica con 23 punti in compagnia dell’Alessandria (che però ha una partita in meno), e le neroverdi della Piana pistoiese, terz’ultime con 15 punti, tanti quanti quelli messi assieme dal Caprera, davanti a Torino 10 (ma le granata hanno due incontri da recuperare) e Ligorna 6, dietro a Scalese 17 e Villacidro 16.

Il Real che è reduce da tre sconfitte consecutive, in cui non ha segnato, ma subito ben 10 reti. Rientrerà nell’undici titolare l’albanese Boralda Aliaj, che ha scontato il turno di squalifica, ma potrebbero mancare, oltre all’infortunata Gavagni, le febbricitanti Pizzirani e Puopolo, che non si sono allenate in settimana, e Palazzo e Bini, ancora acciaccate. Certa la convocazione di 4,5 elementi della formazione Giovanissime.

“Anche questa settimana le sedute di allenamento sono state travagliate – confida uno dei due tecnici, Armando Esposito –. Repetita iuvant: se non ci si prepara a modo, non si può credere di riuscire a giocare alla pari con le nostre avversarie. So che allenarsi significa faticare, ma se non si fanno sacrifici non si può sperare né di fare risultati né di salvarsi. Auguriamoci che queste giocatrici si dimostrino maggiormente professionali: stanno giocando in B, trattasi di torneo nazionale, ma molte di loro paiono non averlo ancora compreso”.

[real aglianese]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento