REAL, CALCIO FEMMINILE & VERDE

Grazie a Benesperi un nuovo binomio
Real 2014-15
Real 2014-15

AGLIANA. I giovani virgulti del Real Aglianese (nella foto la squadra che gioca in cadetteria) e i vivai pistoiesi: il calcio del “gentil sesso” & il verde. Grazie al grand’ufficiale dell’ordine al merito della Repubblica italiana Renzo Benesperi, segretario dell’Associazione Internazionale Produttori del Verde Moreno Vannucci, il club della Piana pistoiese, con alcuni dirigenti, tecnici, calciatrici, di prima e seconda squadra (serie B e Giovanissime), e tifosi al seguito è stato al centro di “Green News”, la trasmissione dedicata al mondo orto-floro-vivaistico di Tvl, ideata ed elevata (resa gradevole) proprio dall’uomo delle pubbliche relazioni della Vannucci Piante.

Luogo d’incontro, lo stadio Germano Bellucci di Agliana, ove i portacolori del pallone in rosa sono stati intervistati: il rettangolo verde del terreno da gioco aglianese e un Benesperi che ha sempre creduto – oggi più che mai – nelle potenzialità di “Pistoia città del verde”, non mancando di sottolinearlo in ogni incontro pubblico.

Renzo Benesperi
Renzo Benesperi

“Il verde, a Pistoia e provincia, dà da vivere a moltissime famiglie – ha sostenuto Benesperi – e con la Vannucci Piante e altre valide realtà ha saputo e sa supportare lo sport nostrano. Moreno Vannucci non era uno sportivo, ma non mancò di sponsorizzare la Pistoiese, intuendo quale formidabile veicolo di massa fosse il gioco del pallone. Ci fa piacere portare alla ribalta un sodalizio come quello donne, che fa praticare sport a numerose ragazze, dalla verde carta d’identità”.

“Ringraziamo Benesperi e ‘Green News’ per averci dimostrato vicinanza – ha osservato Giampaolo Bonacchi, dirigente del Real Aglianese che in questi mesi ha fatto splendidamente le veci del presidente Claudio Di Ninni, in Perù per amore (anche se lui promette di portare un paio di giocatrici sul suolo italico) –, così come tutti coloro che si stanno avvicinando al calcio rosa, nel quale tutto viene fatto per passione, solo per passione, lontani anni luce dal business esasperato del football maschile. L’augurio è che vivaismo e calcio femminile operino sempre fianco a fianco: a noi, infatti, farebbe piacere avere il nome della Vannucci Piante sulle nostre maglie. Ci auguriamo di poter giungere nel più breve tempo possibile ad allacciare una proficua collaborazione”.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento