REAL, DOPO IL CAPRERA SI TORNA A SPERARE

Finisce 1-0 per le neroverdi lo spareggio-salvezza disputato al “Bellucci”
Alice Bonacchi
Alice Bonacchi

AGLIANA. Dure a morire. Le neroverdi del Real Aglianese hanno battuto 1-0 il Caprera nello “spareggio-salvezza” dell’8.a giornata di ritorno del campionato femminile nazionale di serie B2, girone E, tenutosi allo stadio Germano Bellucci di Agliana.

Le calciatrici pistoiesi sono passate in vantaggio dopo appena 4’ di gioco grazie a un tiro dalla distanza della 15enne Alice Bonacchi, con il pallone che è rimbalzato davanti al portiere sardo Ferraro, ingannandolo, e si è insaccato alla sua sinistra.

Il Real che ha legittimato il successo sfiorando più volte il raddoppio (clamorose le occasioni mancate da Carrozzo nel primo tempo – palla in bocca all’estremo difensore – e da Alice Sacchi nella ripresa – colpito il palo alla sinistra di Ferraro). Con questo successo la formazione allenata dal tandem Armando Esposito-Alfredo Maniscalco sale al terz’ultimo posto della classifica con 18 punti, distanziando lo stesso Caprera 15 e il Ligorna 7 e restando in scia a Scalese (che ha vinto 3-1 a Villacidro) 21, Villacidro e Torino 19 (5-0 al Ligorna per le granata, che hanno una partita da recuperare).

Pur privo di Gavagni, Pizzirani e Orlandi, ma con Carrozzo titolare, il Real è stato capace di correre più delle rivali, anche se si è confermato sin troppo sprecone. I due tecnici hanno schierato Francesca Sacchi in porta, difesa a tre con, da destra a sinistra, Palazzo (uscita per un colpo alla schiena al 32’ del st e rilevata da Dervishi), Puopolo e Lamparelli, Aliaj davanti alla retroguardia, centrocampo a quattro con Carrozzo, Bonacchi, Mariani e Bini, tandem offensivo composto da Bugiani (dal 1’ st Secchi) e Alice Sacchi. “Abbiamo conquistato 3 punti importanti che ci consentono di continuare a sperare nella salvezza diretta, ovvero nella conquista del quart’ultimo posto – asseriscono all’unisono i due trainer –: dovremo battere Scalese e Ligorna, pareggiando ad Alessandria. Le gare con Alba e Luserna appaiono chiuse”.

[real aglianese]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento