referendum. COMITATO “BASTA UN SÌ CAPOSTRADA-SCORNIO-BELVEDERE”

Comitato “Basta un Sì Capostrada-Scornio-Belvedere”
Comitato “Basta un Sì Capostrada-Scornio-Belvedere”

PISTOIA. Dopo la costituzione dei tanti comitati per il sì nel nostro territorio, anche nei quartieri di Capostrada, Villaggio Belvedere e Villaggio Scornio si è sentita la necessità di dar vita ad un comitato locale per far conoscere in modo mirato  le ragioni del sì al referendum costituzionale del 4 dicembre.

La riforma costituzionale, approvata dalle due Camere, non modifica in alcun modo i valori e i principi fondanti della nostra Repubblica previsti nella prima parte della Costituzione, in questo senso una delle migliori al mondo.

Modifica, invece, la seconda parte al fine di rendere lo Stato più efficiente, più rapida l’approvazione delle leggi, più chiare le competenze di Stato e Regioni, diminuendo contestualmente i costi della politica e delle Istituzioni dello Stato.

Il nostro Comitato è convinto della bontà di questa riforma e si adopererà per diffondere fra i cittadini le ragioni del sì.
A questo scopo è prevista una iniziativa che si terrà presso la Casa del Popolo di Capostrada (circolo Arci) martedì  22 novembre alle 21.

Si confronteranno l’avvocato di Stato, Stefano Pizzorno, a sostegno delle ragioni del Sì e l’avvocato Fabrizio Matrone, dell’associazione Giuristi Democratici, a sostegno delle ragioni del No. A moderare l’incontro vi sarà il giornalista di ReportPistoia, Marzio Dolfi.

Del comitato “Basta un Sì – Belvedere Scornio Capostrada”, aperto all’adesione di tutti coloro che vorranno dare il proprio apporto e contributo, fanno attualmente parte:

Bardini Maurizio già dirigente Provincia di Pistoia, Buti Catia commercialista, Apperi Renzo già direttore generale Copit, Cocchi Federico farmacista, Giomi Elia estetista, Monti Maurizio già dirigente scolastico, Nesi Fausto pensionato, Orlandini Maurizia commerciante, Panconi Federica impiegata Ente no profit, Perugi Giampaolo docente di scuola secondaria superiore di storia e filosofia, Scartabelli David commerciante, Toccafondi Alessandro pensionato, Vannucchi Ambra commerciante, Vetruzzini Barbara architetto.

[pd pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento