REFERENDUM SANITÀ. RACCOLTA FIRME ALL’ABETONE, CUTIGLIANO E BUGGIANO

Raccolta firme a Pescia
Raccolta firme a Pescia

MONTAGNA. La montagna si mobilita per la raccolta delle firme pro referendum sanità.

Crest e Associazione Zeno Colò che da anni si battono in tutta la Toscana per una sanità per tutti, domani mattina allestiranno due banchetti nella piazza di Abetone e in quella di Cutigliano dove i cittadini potranno recarsi per firmare i moduli per l’indizione del referendum abrogativo della legge Regionale 28/15 (riforma Rossi).

Banchetti firme un po’ ovunque nella Provincia di Pistoia: stamani, come di consueto, è stato allestito al mercato a Pescia dal Crest, e a Pistoia dal Consigliere Comunale Massimiliano Sforzi. Domani si potrà firmare anche a Buggiano in piazza Coluccio dalle 9.

Massimiliano Sforzi a Pistoia [Foto L.Cristofani]
Massimiliano Sforzi a Pistoia [foto Cristofani]
La raccolta continua spedita e le firme, ultimo dato diramato dal Comitato Promotore, hanno superato quota 28 mila, un dato incoraggiante che fa ben sperare per il raggiungimento della soglia minima delle 38 mila necessarie per portare la Toscana a referendum.

I moduli sono poi ancora disponibili in tutti i Comuni della montagna compreso San Marcello Pistoiese, da dove erano giunte segnalazioni di cittadini che erano tornati indietro senza poter firmare.

Contattato telefonicamente il Sindaco di San Marcello ha assicurato la presenza dei moduli all’ufficio anagrafe, dove i cittadini potranno recarsi per apporre la propria firma.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento