regionali. ANCHE LA FALCE E IL MARTELLO SULLA SCHEDA ELETTORALE

Ecco i candidati consiglieri nella circoscrizione di Pistoia che sostengono la candidatura a presidente di Salvatore Catello

Salvatore Catello candidato alla presidenza della Regione

PISTOIA. Ci siamo, ce l’abbiamo fatta anche questa volta! Siamo presenti in tutte le circoscrizioni della Toscana !

Raccolte le firme necessarie, il Partito Comunista è ufficialmente candidato alle prossime elezioni regionali del 20 e 21 Settembre 2020 con candidato presidente Salvatore Catello e capolista regionale Lenny Bottai.

Nelle ultime settimane i militanti e i giovani del Partito sono stati presenti nelle piazze e nelle case del popolo di tutta la Toscana impegnandosi per la raccolta delle firme necessarie per presentare il partito alle elezioni. L’obiettivo è stato raggiunto.

In Toscana sono state consegnate oltre 4000 firme superando il numero minimo richiesto. Grazie al nostro impegno e a quello di tutti i simpatizzanti che ci hanno aiutato e che hanno sottoscritto le nostre liste, i Comunisti continuano a crescere nella società e nelle lotte e consolidano la loro presenza sulla scheda elettorale, come ormai facciamo in pianta stabile dopo le politiche del 2018, le europee del 2019 tante elezioni amministrative in città importanti come: Firenze, Pisa, Massa e Arezzo.

Proprio ad Arezzo il Partito Comunista sarà presente con il proprio simbolo e con il proprio candidato sindaco Alessandro Massimo Facchinetti.

Ormai la falce e martello sulla scheda elettorale con il Partito Comunista, con segretario Marco Rizzo, non sono più una novità o una sorpresa per i cittadini toscani, che da anni si ritrovano i simboli e un vero programma di cambiamento radicale e di lotta. Ma soprattutto ci trovano spalla a spalla nelle lotte sul territorio e dei lavoratori.

Un programma che oggi punta ad organizzare gli studenti, i lavoratori, i disoccupati e i pensionati contro il sistema che sfrutta fino alle estreme conseguenze sia le persone che l’ambiente. Un sistema guerrafondaio costruito oggi dall’Unione Europea e dalla Nato, dalle Banche e dal grande capitale monopolistico.

Oggi più che mai è necessario rompere con questo sistema e lottare affinché venga dato tutto il potere ai lavoratori.

PER LA TOSCANA AI LAVORATORI

  • Presidente:Catello Salvatore, 40 anni, lavoratori cooperativa precario.

CANDIDATI REGIONALI

  • Bottai Lenny, 43 anni, insegnante, preparatore e gestore di impianto sportivo
  • Berni Caoli, 28 anni, apprendista ingrosso

PISTOIA

  • Bardi Roberto 35 anni, magazziniere
  • Sorrentino Angela 32 anni, addetta mensa ospedale
  • Piliero Steve 28 anni, operaio metalmeccanico
  • Settesoldi Annalisa 59 anni, impiegata amministrativa scuola
  • Salvi Matteo 34, operaio metalmeccanico
  • Bacci Annalisa 49 anni, commessa centro commerciale

[partito comunista pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email