regolamento (denojantri). IL VERBALE DEL NO

Ecco il verbale della riunione del personale Pm del 7 scorso con lo sfanculamento del Fragai, Betti e Nanni

MONTALE — AGLIANA. L’assemblea dei sindacati (tutte le sigle, assente la Cgil) si è tenuta il 7 novembre alla Smilea e vi hanno partecipato solo otto agenti su dodici. Quattro gli assenti – chiaramente giustificati e quasi tutti laureati – tra i quali ci sarebbe (?) l’ex sindacalista Cgil Vuono: questi sarebbero da ritenersi concordi all’approvazione del regolamento, tanto detestato dai colleghi? Chissà chi lo sa!

Vi lasciamo la lettura del documento che dimostra come i Sindacati e anche gli agenti presenti sfanculano duramente il Rinocommissario e altri.

Un fatto inaudito, che aprirà una serie di conseguenze a catena.

1

4

5
 
 

Il comandante Paola Nanni, non si è espressa

Il sindaco Betti vuole approvare il Regolamento

La Presidente della Commissione 1 viene cooptata dal Commissario?

Ci viene da osservare, in chiusura dell’articolo queste considerazioni libere, non contenibili:

  • La Presidente della Commissione 1 Avv. Rachele Santini (nuora in Comuni) prende disposizioni dall’assessore Fragai o ha qualche autonomia decisionale, per quanto rimasta in silenzio nella sessione di Commissione del 9 ottobre?
  • Struggente la dichiarazione di Silvia Biagini (Cgil fp) che, rinuncia a intervenire, avendo delegato le Rsu che poi si dichiarano incompetenti e incapaci di capire il contenuto del regolamento: ‘na chiavica direbbe Totò!
  • Sembra che la generalità dei presenti abbia rigettato il regolamento che, sia il Commissario Fragai che il Sindaco Betti volevano urgentemente portare in Consiglio per l’approvazione, perché coperto dal consenso del personale intero. Li comprendiamo: ne avevano ben d’onde, oggi che sono stati smentiti dalla Rsu aglianese e altri in coro, verificandosi il triplo sfanculamento di Commissario, Comandante e Sindaco.
  • La Comandante Nanni, a fronte di questa sequela di contestazioni, non emerge dalle sentine dell’Ufficio di Pm di Montale e si pronuncia? Non ha davvero niente da dire/commentare/ replicare?
  • Dunque viene da pensare che per il Rinocommissario, i suoi sodali e amici di caffè valgono doppi? È questa la versione del motto 1 vale 2 mutuata dai grillismo, in valore raddoppiato?

A breve vi riporteremo la sintesi della sbobinatura della Commissione del 9 ottobre, con le gravi affermazioni, molte mendaci, degli attori istituzionali seduti con Rino primo attore nella sala consiliare del Sindaco Betti.

.[Alessandro Romiti]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

2 thoughts on “regolamento (denojantri). IL VERBALE DEL NO

Lascia un commento