RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE E RICETTAZIONE: LA POLIZIA MUNICIPALE INSEGUE E FERMA UN UOMO

Il diciannovenne è stato denunciato in stato di libertà

La Polizia Municipale di Pistoia

PISTOIA. Nei giorni scorsi, dopo un lungo inseguimento iniziato alle Fornaci, la Polizia Municipale ha fermato un uomo che, in sella a una motocicletta rubata, aveva prima opposto resistenza a pubblico ufficiale e poi cercato di fuggire.

Nel dettaglio, nella giornata di mercoledì 20 aprile, nelle prime ore del pomeriggio, durante il consueto servizio di pattugliamento del territorio comunale, i motociclisti della Polizia Locale hanno intimato l’alt a un motociclo condotto da un ragazzo. Il conducente non si è fermato ed è scappato a forte velocità, nel tentativo di sottrarsi al controllo.
Una volta raggiunto e affiancato da uno dei componenti della pattuglia motociclisti, il giovane ha tentato di far cadere l’agente, colpendolo con una spallata, per poi riprendere la fuga. Poco dopo il ragazzo ha perso il controllo del mezzo cadendo a terra, così ha cercato di proseguire a piedi, ma è stato raggiunto e bloccato dagli agenti.

I controlli sul veicolo hanno permesso di accertare che il mezzo risultava rubato e privo di assicurazione mentre il ragazzo, di circa 19 anni e residente a Pistoia, oltre ad essere privo di patente di guida, aveva diversi precedenti penali anche per episodi simili.

La persona è stata denunciata in stato di libertà per resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione, il veicolo è stato restituito al legittimo proprietario.

[comune di pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email