RESISTENZA E LESIONI AGGRAVATE A PUBBLICO UFFICIALE: DENUNCIATO. BOLLETTINO CARABINIERI 27 APRILE

carabinieri_112MONSUMMANO TERME. 35enne del luogo, denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate.

L’uomo, invalido civile poiché ipovedente, nel pomeriggio di ieri, si è recato a piedi in via Orlandini per parlare con la ex convivente, con la quale aveva da poco interrotto la relazione.

Poiché il colloquio è stato rifiutato, l’uomo è andato in escandescenze e ha iniziato a colpire le auto in sosta sotto l’abitazione della donna, che preoccupata dalla sua reazione e dal fatto che potesse farsi del male e farne ad altre persone, anche in considerazione del suo stato, ha chiesto l’intervento al 112.

L’equipaggio della locale stazione intervenuto ha avuto il suo da fare per calmare l’esagitato che al culmine del suo accesso di ira, mentre i militari tentavano di bloccarlo li ha più volte colpiti con pugni e calci.

L’uomo, una volta ricondotto alla ragione, è stato ricoverato presso l’ospedale di Pescia per accertamenti psico-fisici, mentre i due militari intervenuti sono stati medicati per contusioni varie presso il pronto soccorso dello stesso nosocomio.

[l/a – carabinieri]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento