RESTAURATA LA CHIESA DEI SANTI STEFANO E NICCOLAO

Chiesa di Santo Stefano e Niccolao. 1
Chiesa di Santo Stefano e Niccolao. 1

PESCIA. [a.b.] Su iniziativa della diocesi di Pescia e dell’associazione “Quelli con Pescia nel cuore” presieduta da Lando Silvestrini è stato presentato il restauro conservativo delle “parti nobili” della facciata della chiesa di Santo Stefano e Niccolao. I lavori hanno interessato oltre al portale in pietra serena della chiesa anche il mosaico posto dentro la lunetta centrale dell’edificio religioso nonché la fontana chiusa da tempo.

L’antica chiesa dei Santi Stefano e Niccolao è la più importante della città dopo il Duomo: infatti era priorìa e collegiata; le vicende della Comunità di Pescia sono in gran parte legate a S. Stefano. Con una facciata semplice, la prima chiesa risale al secolo XIII, anche se notevoli trasformazioni architettoniche ne hanno trasformato l’impianto originario.

Sempre in mattinata è stato presentato il restauro del Canto del Meino, ovvero il vicolo medioevale che unisce via Cairoli al Castello di Bareglia. Nel corso della manifestazione è stata donata ai presenti una pubblicazione – ricordo dell’architetto Claudia Massi.

Chiesa di Santo Stefano e Niccolao. 2
Chiesa di Santo Stefano e Niccolao. 2

Alla manifestazione ha presenziato lo stesso sindaco di Pescia, Oreste Giurlani, che oltre a ringraziare l’associazione per l’impegno profuso non ha mancato di rilevare la straordinaria accoglienza riservatagli da parte dei cittadini. “È un onore – ha scritto sul proprio profilo fb – essere il sindaco di questa comunità e giorno dopo giorno una responsabilità per cambiare e dare finalmente risposte ai cittadini partendo dalle piccole cose!!!”.

Il Canto del Meino
Il Canto del Meino

I lavori di restauro sono stati resi possibili dalla associazione “Quelli con Pescia nel cuore“, una associazione – lo ricordiamo – nata nel 2002 dalla volontà di Lando Silvestrini e Carlo Bottaini – che si dedica alla tutela e alla valorizzazione di Pescia e del suo territorio. Questi sono alcuni dei prossimi appuntamenti programmati dall’associazione: martedì 8, lunedì 14 e sabato 19 luglio, alle ore 21,00 si terrà la quinta edizione sempre ad ingresso libero di concerti musicali con orchestre scolastiche inglesi; a fine agosto sarà promossa una mostra di pittura con opere di tre artisti locali; Il 7 settembre dalle ore 18, in piazza del Grano, si svolgerà “Il Palio a tavola”; ci sarà poi l’inaugurazione dell’abbellimento della rotatoria della Croce del Castellare.

Il 21 novembre nel corso della “Festa dell’albero”, sarà sostituita la magnolia secca posta sul retro dell’ ufficio anagrafe. L’associazione per quanto riguarda il mese di giugno, collaborerà alla visita a Pescia del critico d’arte Vittorio Sgarbi, il quale, sabato 21 presenterà la sua ultima fatica letteraria mentre il 28 parteciperà alla terza edizione di Nottambula. Nello stesso mese saranno collocati 15 cestini per i rifiuti, donati dall’Associazione, in altrettante zone carenti della città.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento